Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve: prima toccherà al centro-sud

Un bel freddo stamattina al nord e sull'est europeo. Il centro-sud sempre interessato da correnti nord-orientali. Locali nevicate si registrano nel teramano e nella zona di Sulmona. Ma le vere sorprese arriveranno nella seconda metà della settimana e riguarderanno prevalentemente il centro-sud.

Prima pagina - 10 Dicembre 2001, ore 06.52

COSA STA ACCADENDO? Le temperature sono gradualmente diminuite nel corso del fine settimana sotto la costante influenza delle correnti nord-orientali. Il freddo in pianura è arrivato soprattutto al nord ma non è mancata qualche spruzzata di neve sui rilievi del centro-sud, segnatamente sui versanti sopravento. Oggi il tempo risentirà ancora della medesima circolazione con l'alta pressione protesa verso Isole Britanniche e Scandinavia con la sua parte dinamica ed il settore termico, quello più freddo, continuamente assalito da impulsi d'aria fredda di palese estrazione polare. Continuerà così ancora per molti giorni in un crescendo di emozioni che speriamo possa tenervi incollati dapprima a MeteoLive e poi alle finestre di casa. PREVISIONI PER OGGI: Le regioni più coinvolte da nubi, rovesci, qualche temporale e nevicate a quote collinari saranno le due isole maggiori e, in misura minore, le zone ancora soggette a stau orografico: Marche, Abruzzo, Molise con la lieta partecipazione della Lucania e della Calabria. Sulle rimanenti regioni centrali e sulla Campania una nuvolosità irregolare, non molto minacciosa, lascerà ampie occasioni al sole di mostrarsi. La Tramontana continuerà a soffiare moderata. Al nord sereno e nebbie mattutine sparse su Piemonte e Lombardia, in dissolvimento prima del mezzogiorno. Modesta nuvolosità sulla Romagna ma con basso rischio di vedere fiocchi. In serata un corpo nuvoloso proveniente dalla Russia Bianca raggiungerà l'arco alpino, provocando un parziale aumento della nuvolosità anche sulla Pianura Padana nel corso della notte e facendo lievemente aumentare le temperature minime. Per il resto non si avranno grosse variazioni termiche. E PER I PROSSIMI GIORNI? Dopo la relativa calma di domani, mercoledì sera un nuovo affondo freddo si muoverà da nord-est verso l'Adriatico facendo posizionando un minimo tra Marche e Abruzzo. Da qui prenderanno il via nevicate sempre più importanti dalla Romagna al Molise che potrebbero estendersi anche al versante tirrenico tra giovedì e venerdì. Nel corso di venerdì i fenomeni nevosi si concentreranno prevalentemente sul meridione e potranno toccare anche i litorali sottoforma di rovesci. Al nord solo una nuvolosità irregolare con possibilità di qualche fiocco su Piemonte ed Emilia-Romagna, tempo asciutto sulle Alpi. E IN SEGUITO? L'alta pressione seguiterà ad insistere sul Regno Unito, lasciando aperta la porta del freddo a nord-est e facendo scorrere verso latitudini mediterranee le perturbazioni atlantiche. Forse le sorprese sono appena cominciate... TEMPERATURE delle 7.10: valori rilevanti Budapest: -12°C poco nuvoloso Mosca: -14°C nuvoloso Vienna: -10°C sereno Monaco di Baviera: -8°C poco nuvoloso Praga: -5°C coperto Varsavia: -5°C rovesci di neve Torino: -6°C sereno Milano: -2°C nebbia che brina Verona: -4°C sereno Piacenza: -5°C sereno Bolzano: -6°C sereno Vicenza: -4°C sereno Roma centro: 1°C quasi sereno Campobasso: 0°C nuvoloso Potenza: -1°C quasi nuvoloso ATTENZIONE: seguire con attenzione tutti gli aggiornamenti!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum