Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: week-end con più nubi e primi TEMPORALI, poi l'equinozio...

Prima pagina - 18 Marzo 2023, ore 08.15

È tornata l'alta pressione lungo la nostra penisola, responsabile di un forte calo termico nella notte su pianure, conche e valli. Grazie ai cieli sereni, all'assenza di vento e alla presenza di residua aria fredda dell'ultima perturbazione, le temperature sono scese fino a ridosso dello zero favorendo estese brinate da nord a sud, perlopiù nei settori interni. 

Ora le temperature stanno rapidamente salendo con l'arrivo del Sole, per cui ci avviamo verso una giornata stabile e gradevole. Solo al Nordovest troviamo delle velature insistenti, ma non ci saranno fenomeni.

Cambierà tutto domenica 19: un carico d'umidità da sud-ovest, legato ad una perturbazione atlantica, provocherà un aumento delle nubi su gran parte del centro e del nord (come già accennato qui). Sono attese, inoltre, piogge sparse e locali temporali su Sardegna, Toscana, Liguria, Emilia Romagna. Fenomeni sparsi, anche a carattere temporalesco, potrebbero svilupparsi su Marche, Umbria, Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia. Andrà meglio al sud dove splenderà il Sole. 

Ma la vera novità è per l'inizio di settimana! Lunedì 20, giorno dell'equinozio di Primavera, il tempo peggiorerà nettamente su gran parte del centro Italia grazie all'isolamento di un nucleo instabile proprio sullo Stivale. Questa bassa pressione in quota favorirà piogge e temporali su Toscana, Sardegna, Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo, Emilia Romagna. Fenomeni residui anche sul basso Veneto. Nubi in aumento su tutto il sud e primi piovaschi o temporali isolati in Sicilia.

Il maltempo proseguirà anche martedì 21 marzo: le piogge si concentreranno sulle regioni del sud e del medio-basso Adriatico, mentre migliorerà altrove. Le temperature scenderanno momentaneamente su tutto il sud e il lato adriatico, mentre al nord e sui settori tirrenici potremo sfiorare i 17-18°C.


Autore : Raffaele Laricchia

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum