Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: spirale depressionaria al centro e al sud con nubifragi sul Salento

Un vortice depressionario si sta portando dal medio verso il basso Tirreno, favorendo una generale instabilità al centro e al sud e marginalmente ancora sulla Romagna. Forti temporali marittimi si stanno sviluppando sullo Jonio e potrebbero investire anche il Salento. Martedì residui rovesci al sud, schiarite altrove. Mercoledì nuovo parziale peggioramento.

Prima pagina - 12 Ottobre 2020, ore 08.10

BIANCO risveglio sulle Dolomiti dopo le nevicate di ieri, guardate la situazione a Colfosco in alta Val Badia (BZ):

SITUAZIONE: un vortice depressionario è presente sul medio Tirreno ed influenza il tempo di gran parte del centro e del sud, mentre al nord la situazione è migliorata, anche se persistono rovesci residui sulla Romagna. Nel corso della giornata, l'ulteriore spostamento del vortice verso sud, favorirà la formazione di possibili nubifragi sul settore jonico, segnatamente sul Salento. Qui la mappa con i fenomeni previsti tra le 12 e le 18 di oggi dal modello europeo:

Si nota il netto miglioramento al nord, ma anche sulla Toscana, mentre nubi e fenomeni dovrebbero insistere (sia pure distribuiti irregolarmente) su medio Adriatico, Lazio, est Sardegna, poi basso Tirreno e soprattutto Puglia centrale e meridionale.

EVOLUZIONE: martedì correnti da nord-ovest piuttosto secche ripuliranno l'aria, ma lasceranno in eredità rovesci residui all'estremo sud, segnatamente sul basso Tirreno. Fresco ovunque.

MERCOLEDI da ovest si farà strada un nuovo impulso instabile che investirà dapprima gran parte del Tirreno, la Sardegna, la Liguria e marginalmente il resto del nord-ovest, come vediamo nella mappa qui sotto tratta dal modello europeo:

GIOVEDI il fronte impegnerà gran parte del centro e del sud, fino a coinvolgere anche il Triveneto e l'Emilia-Romagna, tempo asciutto invece sul nord-ovest. Le temperature seguiteranno a mantenersi fresche al nord e al centro, più miti al sud. Qui la mappa riassuntiva dei fenomeni previsti per giovedì dal modello europeo:

FINE SETTIMANA e prospettive: da venerdì tendenza a miglioramento, ma ancora instabilità moderata ed intermittente sino al week-end lungo il Tirreno con qualche rovescio sparso o focolaio temporalesco. La prossima settimana i modelli si dividono. Al momento il modello americano prevede correnti molto miti ma umide da sud con maltempo al nord e su parte del centro entro mercoledì 21 per l'avvicinamento di una depressione atlantica. Seguite gli aggiornamenti per scoprire l'attendibilità di questa linea di tendenza.

OGGI:
al nord sempre più soleggiato, solo sulla Romagna al mattino ancora nuvoloso con piogge sparse; clima fresco per la stagione ma massime in aumento. Al centro instabile su medio Adriatico, zone interne, Lazio, est Sardegna con rovesci e qualche locale temporale, ventoso e fresco. Al sud instabile ma con fenomeni più probabili sul basso Tirreno e sullo Jonio, dove potrebbero verificarsi temporali marittimi molto intensi, in grado di colpire soprattutto il Salento, temperature in diminuzione.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località

-------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum