Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: schiarite al nord-ovest, molta instabilità sul resto d'Italia, ventoso

Dietro il fronte transitato nelle ultime ore, affluisce aria piuttosto fredda che manterrà attiva l'instabilità su diverse regioni. Mercoledì rovesci sulle isole maggiori e su medio e basso Adriatico, giovedì in giornata ripeggiora al nord.

Prima pagina - 3 Marzo 2020, ore 08.05

SITUAZIONE: l'Italia rimane inserita in un letto di correnti instabili dai quadranti nord-occidentali che genera instabilità su nord-est, parte del centro e del sud, specie il settore jonico, mentre il nord-ovest rimane sottovento e sperimenta schiarite. Da notare le abbondanti nevicate che hanno interessato nelle ultime 24 ore il settore alpino, soprattutto oltre i 1300m. Continua peraltro a nevicare su alcune zone del nord-est, come la Val Pusteria, dalla quale ci giungono queste immagini, siamo a Sesto (BZ):

Qui invece ecco la fenomenologia attesa per oggi sino alle 18 sul nostro Paese; si notano i fenomeni estesi all'estremo sud, l'instabilità su molte zone del centro, specie del Tirreno e i fenomeni sull'estremo nord-est, mentre sono evidenti le schiarite sul settore nord-occidentale, la quota neve si attesterà tra i 900 e i 1200m su gran parte dei rilievi. Le temperature diminuiranno al centro e al sud, risaliranno causa favonio al nord-ovest:

EVOLUZIONE: mercoledì le correnti saranno ancora disposte dai quadranti nord-occidentali e invieranno un veloce corpo nuvoloso ad interessare la Sardegna e la Sicilia con alcuni rovesci, un po' di instabilità sarà attiva anche lungo il medio e basso Adriatico e in genere sul basso Tirreno, tempo discreto sui restanti settori. Temperature minime in calo, massime in lieve aumento al centro, al sud e sul nord-est. Ecco un'immagine delle precipitazioni in viaggio dalla Sardegna verso la Sicilia nel pomeriggio di mercoledì:

GIOVEDI: ecco un'altra saccatura coinvolgere con una curvatura ciclonica sempre più marcata il settentrione con il passare delle ore; un primo corpo nuvoloso giungerà nel pomeriggio-sera di giovedì determinando precipitazioni, nevose sin sotto i 1000m; ecco la mappa precipitativa prevista per questo intervallo di tempo:

VENERDI: il fronte coinvolgerà soprattutto il nord-est e parte delle regioni centrali, ma un altro rinforzo giungerà nella notte su sabato, estendendo l'instabilità a gran parte del Paese e rinnovandola al nord. Sulle Alpi la neve potrebbe cadere sino in collina nella notte tra giovedì e venerdì. Qui i fenomeni attesi nella prima parte della giornata di venerdì dal nostro modello:

FINE SETTIMANA: al nord tempo variabile con qualche rovescio sparso, prevalentemente su nord-est e Liguria, domenica maggiori schiarite e tendenza al favonio; al centro e al sud tempo instabile con precipitazioni frequenti e clima piuttosto freddo ovunque.

LUNGO TERMINE: ancora tempo potenzialmente instabile sino a martedì 10, poi possibile breve fase anticiclonica (peraltro parziale) da mercoledì 11 a venerdì 13, seguita da un repentino peggioramento per il fine settimana; si tratta di ipotesi, seguite gli aggiornamenti!

------------------------------------------------------------------

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE


---------------------------------------------------------------------------

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum