Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo: breve parentesi mite, ma è in agguato una SFURIATA GELIDA

Tra oggi e giovedì breve parentesi mite grazie ai venti tiepidi da nord-ovest, che peraltro coinvolgerà solo marginalmente i versanti adriatici, neve in arrivo sui settori alpini di confine, specie tra questa sera e giovedì mattina. Da giovedì sera a domenica irruzione fredda da nord-est e sensibile calo termico, soprattutto lungo le regioni adriatiche con risvolti instabili sul Mar Tirreno e su parte del meridione con neve in Appennino.

Prima pagina - 13 Gennaio 2021, ore 07.59

COMMENTO: non finisce di stupire questa stagione invernale 2020-2021. La colata gelida diretta verso l'area balcanico-danubiana riuscirà almeno in parte a colpire l'Italia tra venerdì e il fine settimana, con risvolti più che altro nel campo termico e soprattutto in montagna. Rispetto alle ultime emissioni stamane sparisce il possibile "split" cioè la divisione del vortice polare in due aree ben distinte e viene riproposta una versione più compatta, che alla fine per le sorti dell'inverno italico forse risulta anche meno penalizzante. Situazione dunque più che mai suscettibile di variazioni importanti anche nel breve e medio termine. 

SITUAZIONE: l'Italia viene raggiunta da correnti da nord-ovest che favoriscono un sensibile rialzo termico sui versanti tirrenici e nord occidentali in genere, mentre riescono ad inserire a tratti aria più fredda lungo le regioni adriatiche, qui una testimonianza della distribuzione delle temperature in quota per giovedi mattina secondo il modello di MeteoLive:

 

CONSEGUENZE: a livello di instabilità oggi una perturbazione andrà ad impattare contro le Alpi provocando nevicate sui settori alpini di confine a quote variabili tra 900 e 1200m. Addensamenti irregolari e qualche rovescio sono attesi anche tra Isole Maggiori e basso Tirreno in genere. 

ARIA GELIDA: una massa d'aria gelida si porterà giovedì dal centro Europa verso il settore balcanico-danubiano sino a coinvolgere in parte le nostre regioni dalla serata, irrompendo come venti di Bora e Tramontana ed abbassando sensibilmente le temperature soprattutto in Adriatico, qui una mappa termica prevista per la mattinata di venerdì 15 gennaio secondo il nostro modello:

MASSA GELIDA: eccola nel momento di massimo avvicinamento alla Penisola all'alba di domenica 17 gennaio a 1500m cosi come la vede il modello americano, notate il blocco gelido sino a -20°C, che indica condizioni di freddo severo anche in pianura:

FENOMENI: le conseguenze si avvertiranno già nella notte su venerdì sul basso Adriatico con rovesci di neve sino a 300-400m, poi l'instabilità si localizzerà lungo tutto il Mar Tirreno, coinvolgendo le isole Maggiori e il basso Tirreno in genere, dove potrà nevicare sino a quote basse sui rilievi, ancora sabato potrebbero verificarsi spruzzate di neve sino a quote prossime alla pianura tra basso Abruzzo, Molise, Campania interna, nord Puglia, Lucania.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: le correnti fredde insisteranno sino a lunedì, in seguito sembra possibile l'inserimento di correnti da ovest con addolcimento delle temperature ma anche condizioni di variabilità con qualche precipitazione, che al nord potrebbe risultare temporaneamente nevosa sino a quote basse.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (pioggia/neve)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

--------------------------------------------------------------------

 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum