Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: anticiclone in rinforzo ma non mancheranno disturbi

Non sarà un'alta pressione di quelle inossidabili e durature. La frequenza con cui si presenteranno gli annuvolamenti ci farà capire che, entro alcuni giorni, potrebbe venire sostituita da figure antagoniste, in grado di riportare precipitazioni.

Prima pagina - 29 Ottobre 2020, ore 07.49

SITUAZIONE: l'anticiclone rimonta ma in modo meno convincente e spettacolare di quanto ci si potesse aspettare solo 48 ore fa. La parentesi stabile e mite verrà a tratti offuscata da frequenti passaggi nuvolosi a spasso per il Paese, come quelli che già si riscontreranno tra oggi e venerdì mattina. Qui la mappa di nubi e fenomeni prevista per oggi secondo il modello europeo:

DA NOTARE i fenomeni possibili sulla Toscana, pur modesti, e quelli che si presenteranno sui crinali alpini di confine, nevosi a quote elevate. Il Maestrale spingerà nuvolosità anche sul basso Tirreno, dove si prevedono piovaschi tra Calabria e poi nord Sicilia entro notte. Per il resto il tempo risulterà asciutto con un po' di sole a tratti.

EVOLUZIONE: se venerdì il tempo è destinato a migliorare decisamente, salvo residui annuvolamenti sul basso Tirreno, per il fine settimana è atteso il passaggio di altri corpi nuvolosi sfrangiati, che avranno comunque il merito di tener lontane le nebbie al nord, presenti solo per qualche ora nella notte su sabato, come si nota nella mappa qui sotto, prevista proprio in quell'intervallo di tempo:

WEEK-END: tra sabato e domenica si faranno strada annuvolamenti irregolari, più compatti sulla Liguria, dove il Libeccio favorirà anche qualche piovasco. Non mancheranno occhiate di sole in un contesto relativamente mite, ma il sereno totale non potrà essere assicurato, come si nota in questa mappa prevista per sabato pomeriggio:

PROSSIMA SETTIMANA: l'alta pressione andrà indebolendosi, favorendo l'inserimento di correnti sud occidentali tra martedì 3 e mercoledì 4, con maggiore apporto di aria umida sul nord-ovest, associato a deboli precipitazioni tra Liguria, Lombardia e Piemonte. Ecco la mappa che certifica quanto appena esposto:

IN SEGUITO: l'affondo troppo occidentale della saccatura in discesa dal nord Atlantico potrebbe poi temporaneamente stabilizzare la situazione grazie alla parziale rimonta di un nuovo cuneo di alta pressione, ma entro sabato 7 o domenica 8, tale cuneo potrebbe essere distrutto dall'affondo più deciso verso levante della saccatura con annesso peggioramento piovoso. Seguite gli aggiornamenti!

------------------------------------------------------------------

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE


---------------------------------------------------------------------------
 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum