Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO in arrivo su mezza Italia: scatta l'ora della *NEVE* al nord-ovest

Perturbazione atlantica in transito da ovest: colpirà oggi dapprima le regioni nord-occidentali, poi nord-est e centro entro le prime ore di giovedì. A seguire fase variabile ma asciutta, ancora FREDDO umido sulle pianure del nord per nebbia insistente.

Prima pagina - 19 Dicembre 2018, ore 08.05

CATINO PADANO GELIDO: la Valpadana una ghiacciaia. L'aria fredda che rimanga intrappolata sul catino padano in dicembre riesce ad autocostruirsi il terreno adatto ad ospitare delle nevicate qualora giungesse una perturbazione da ovest. E' il caso odierno. Naturalmente questo strato freddo rimane intrappolato soprattutto tra Piemonte ed ovest Lombardia. L'azione delle nebbie fredde delle ultime 24 ore incide notevolmente sulla conservazione del freddo nei bassi strati.

SITUAZIONE: una perturbazione attraverserà tra oggi e le prime ore di giovedì il nord e il centro Italia determinando precipitazioni diffuse, tra il debole e il moderato, che assumeranno carattere nevoso sull'arco alpino e a quote basse o pianeggianti sul settore occidentale della Valpadana e l'Emilia occidentale.

NEVICATE: sono attese intermittenti e miste a pioggia per tutta la prima parte della giornata al nord-ovest, poi più convinte tra le 18 e le prime ore della notte, quando potrebbero risultare anche moderate sulla Lombardia occidentale e centrale. Neve anche sull'Appennino ligure a quote basse, specie sul Savonese.

EVOLUZIONE: tra la notte e la mattinata di giovedì fenomeni anche al centro, pochi i riflessi sul meridione, passaggio a generale variabilità e successiva tendenza a miglioramento dal pomeriggio. In serata ricomparsa di nebbie fitte sul catino padano con gelate intense nelle zone innevate.

GIORNI SUCCESSIVI: da venerdì 21 sino al Natale passaggio della coda di sistemi frontali atlantici disturbati dalla presenza dell'alta pressione che negherà precipitazioni importanti. Si assisterà dunque ad una generale variabilità, in un contesto termico sostanzialmente mite, più freddo laddove insisteranno nebbie nei bassi strati. Ancora impossibile definire una linea certa per i giorni seguenti il Natale. Seguire gli approfondimenti.

OGGI: al nord-ovest molto nuvoloso e precipitazioni intermittenti, nevose anche alle basse quote ma spesso frammiste a pioggia o con locali episodi di pioggia congelantesi al suolo. Al nord-est nubi in arrivo ma ancora asciutto. Al centro nubi sulla Toscana, velato o parzialmente nuvoloso altrove. Bello al sud. Dal pomeriggio peggiora anche sul resto del nord e in Toscana, con precipitazioni, limite della neve in calo al nord-ovest sino in pianura, neve a quote molto basse anche sull'Appennino ligure, neve in pianura in serata anche su ovest Emilia, pioggia sul resto del nord in pianura, neve debole sulle Alpi centro-orientali sin nei fondovalle. Peggiora su gran parte del centro in serata con rovesci su Toscana, Umbria, Marche, alto Lazio, neve sulle cime appenniniche. Temperature in lieve calo nei valori massimi sotto precipitazioni, ma rispetto alle situazioni nebbiose di ieri, alcune zone potrebbero assistere ad un incremento dei valori. Clima mite al sud.
 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum