Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La RINFRESCATA potenziale di fine mese ai raggi X: quanto è attendibile?

Secondo l'indice di affidabilità ci sono discrete probabilità che arrivino fresco e temporali almeno su mezza Italia intorno a fine mese.

Prima pagina - 21 Giugno 2017, ore 11.22

Siamo andati ad analizzare ai raggi X la potenziale rinfrescata prevista a partire dal nord da martedì 27 giugno, con un primo passaggio temporalesco anche temibile, seguito da un altro, ben più incisivo tra mercoledì 28 e giovedì 29 e con uno strascico instabile al sud e in Adriatico per venerdì 30, prima del ritorno dell'alta pressione.

L'indice di fiducia espresso dallo spread, il cosiddetto "differenziale", rispetto a quanto mostrato ufficialmente dal modello americano, fa ben sperare.

La dispersione dei 20 scenari proposti dal modello non è importante e dunque si nota molto bene nelle 3 mappe riportate come la saccatura tenti di sfondare da ovest entro la serata di mercoledì 28, preceduta dalle condizioni di instabilità di martedì 27 al nord.

Si nota il ritiro dell'alta pressione verso levante, così come il successivo sfondamento più marcato della saccatura, sebbene non totale. Si tratterebbe di un passaggio sufficiente per portare rovesci e temporali al nord, al centro e in parte anche al sud, ma soprattutto per determinare un marcato ricambio d'aria e concedere un po' di tregua alle campagne assetate.

E' comunque assai probabile che subito dopo torni ad affacciarsi da ovest l'alta pressione, regalando un primo fine settimana di luglio di nuovo estivo su quasi tutto il Paese.

Possiamo dunque definire per la prima volta attendibile il break temporalesco al 45-55%, speriamo non vi siano ritrattamenti.

N.B: per chi non avesse dimestichezza con queste carte, ricordiamo che più il colore tende al viola più la figura barica mostrata è attendibile, più si va verso l'azzurrino chiaro e meno lo è, ma un blu carico è comunque segnale di una dispersione minima degli scenari rispetto a quello principale.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum