Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'autunno è arrivato e l'estate non tornerà

Flusso di correnti fresche da nord-est sull'Italia per gran parte della settimana. Tra giovedì e venerdì nuovo peggioramento tra nord-ovest, isole, regioni centrali tirreniche con numerosi temporali, in trasferimento sabato al meridione con nuovo calo termico.

Prima pagina - 15 Settembre 2008, ore 08.07

ACCADDE IN QUESTI GIORNI: 14 Settembre 2006: Imperia: 180 mm di pioggia. 14 settembre 2004: Cadono 167 mm di pioggia a Pontremoli (MS), e 157 mm a Sarzana (La Spezia). 15 Settembre 2006: Genova: 213 mm di pioggia. 16 Settembre 1999: Palata Pepoli (Modena): cadono 210 mm di pioggia in due ore e mezzo. A cura di www.datimeteo.it SITUAZIONE: la depressione che ha interessato l'Italia durante il week-end trasla lentamente verso i Balcani ma ci lascia esposti ad un flusso di correnti fresche nord-orientali che porteranno le temperature ben al di sotto della media del periodo, facendo peraltro persistere condizioni di instabilità lungo l'Adriatico e in genere sul meridione almeno sino a martedì pomeriggio. DA NOTARE: l'anticiclone delle Azzorre intanto si è collegato all'anticiclone scandinavo, lasciando il Mediterraneo e dunque l'Italia scoperta e dunque particolarmente vulnerabile. EVOLUZIONE: un effimero e modesto cuneo anticiclonico favorirà un ulteriore miglioramento nella giornata di mercoledì, ma da ovest si prepara ad avanzare un nuovo corpo nuvoloso che interesserà il nord-ovest giovedì, mentre venerdì scivolerà lungo il Tirreno interessando isole e regioni tirreniche. PROSSIMO WEEK-END: il maltempo si accanirà sul meridione, dove andrà formandosi una depressione sul settore jonico. Contemporaneamente essa attirerà altra aria fredda da nord-est sull'Italia mantenendo le temperature sotto la media del periodo e il tempo un po' incerto. OGGI: ancora una giornata incerta sull'insieme del Paese con nuvolosità irregolare e rovesci di pioggia alternati a schiarite. Fenomeni più probabili lungo le regioni adriatiche e nei settori interni. Tendenza a miglioramento dal pomeriggio su Sardegna e nord-ovest. Qualche spruzzata di neve nelle Alpi centro-orientali oltre i 1700m, un po' di foehn nelle vallate alpine meridionali. Altrove Tramontana e Grecale molto fresco, Maestrale in Sardegna, temperature in ulteriore calo.

Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum