Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'anticiclone concede solo isolati temporali (per ora)

Ma da domenica non si scherzerà più: previsti temporali organizzati a nord del Po; lunedì forte maltempo al settentrione, in estensione al centro con calo termico moderato. Martedì instabile al centro, sul nord-est e poi al sud. Mercoledì e giovedì residui fenomeni sul meridione e sull'Abruzzo, bello altrove e di nuovo più caldo.

Prima pagina - 1 Giugno 2017, ore 07.34

SITUAZIONE: nel tessuto anticiclonico sono previsti piccoli squarci che consentono infiltrazioni di aria più fresca in quota, che favoriscono locali formazioni temporalesche sulle Alpi e occasionalmente sulle pianure del nord. Venerdì tali smagliature coinvolgeranno anche la dorsale appenninica centro-meridionale. Per il resto comanderà il sereno e farà ancora abbastanza caldo.

EVOLUZIONE: sabato tempo buono ovunque, ma da domenica una saccatura comincerà ad abbracciare il settentrione originando temporali organizzati dal tardo pomeriggio o in serata a nord del Po. Sarà l'inizio di una fase perturbata.

MALTEMPO: lunedì una stretta saccatura con annesso minimo depressionario al suolo colpirà il settentrione determinando piogge diffuse e temporali, che tenderanno a coinvolgere in parte anche le regioni centrali. Martedì i fenomeni si localizzeranno tra nord-est, regioni centrali e meridionali, mentre il nord-ovest e la Sardegna finiranno sottovento e il tempo migliorerà.

TEMPERATURE: il calo previsto seguirà le precipitazioni e risulterà moderato, più marcato al settentrione.

RESIDUA INSTABILITA': mercoledì e giovedì ancora qualche nota di instabilità su Abruzzo e zone interne e montuose del meridione, per il resto bel tempo grazie alla temporanea estensione di una lingua anticiclonica da ovest con temperature in rapido rialzo.

INCERTEZZE: l'alta pressione non tornerà però più come prima. Da sabato 10 nuova variabilità al nord per l'inserimento di correnti instabili da ovest e rischio di nuovi temporali, tempo migliore e più caldo al centro e al sud, ma da confermare.

OGGI: un po' di nuvolaglia stratiforme in transito, specie al nord, senza conseguenze. Nel pomeriggio e verso sera locali spunti temporaleschi su Alpi e ovest Piemonte, per il resto ancora soleggiato, salvo sviluppo di cumuli in Appennino. Temperature in lieve diminuzione rispetto ai valori dei giorni precedenti ma sempre caldo moderato.

DOMANI: tempo simile ma con lieve accentuazione dell'instabilità su Alpi e localmene sulle pianure del nord, così come lungo la dorsale appenninica centro-meridionale, specie su Abruzzo, Molise, Lucania, Murge, Gargano. Temperature quasi stazionarie.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum