Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO di lunedi e martedi al CENTRO e al SUD

Attenzione alle piogge intense lungo le regioni adriatiche e nei settori interni dell'Italia centro-meridionale!

Prima pagina - 10 Maggio 2019, ore 09.36

 

La perturbazione che nella serata di sabato colpirà segnatamente il nord-est con temporali anche forti, domenica scivolerà sullo Stivale da nord a sud, formando una depressione all'altezza delle regioni centrali. 

Il centro depressionario attirerà aria fredda proveniente da nord-est che darà origine a maltempo soprattutto sulle regioni centro-meridionali del nostro Paese, con il ritorno anche della neve in Appennino sopra i 1500-1600 metri. 

Ecco la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia nell'arco di tutta la giornata di domenica 12 maggio: 

La maggiore attenzione andrà posta sulla Romagna, le Marche, l'Umbria orientale e a seguire anche l'Abruzzo. Su queste regioni saranno possibili piogge molto intense, localmente a carattere di nubifragio in prossimità dei contrafforti montuosi. Rovesci intensi e temporali interesseranno anche la Campania, specie il Cilento, in estensione poi alla Calabria Tirrenica. 

Pià sporadici i fenomeni sulle due Isole Maggiori e su alcune zone del Tirreno, mentre sul settore di nord-ovest le precipitazioni dovrebbero essere assenti. 

Massima attenzione ai venti forti da nord-est ed ai mari in cattive condizioni. Sull'Appennino centrale potrebbe anche nevicare sopra i 1500-1600 metri. 

Passiamo ora alla sommatoria delle piogge che cadranno in Italia nella giornata di lunedi 13 maggio

Ancora impegnate da forte maltempo le Marche, l'Umbria orientale e l'Abruzzo dove il rischio di nubifragi seguiterà ad essere elevato. Quota neve in temporaneo calo in Appennino sopra i 1300-1500 metri. 

Rovesci sono attesi anche al meridione e sulla Sicilia; più sporadici i fenomeni sul Tirreno e sulla Sardegna, quasi del tutto assenti al nord tranne sulla Romagna dove saranno ancora attivi rovesci. 

Su tutte le regioni persisteranno venti molto forti da nord-est, mari in cattive condizioni e temperature fresche, specie sotto i rovesci più intensi. 

LEGGI ANCHE: www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/maltempo-i-temporali-di-sabato-al-nord/78880/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum