Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata calda, solo all'estremo sud qualche temporale isolato

Venerdì tempo simile. Week-end a tratti nuvoloso al nord e al centro, con qualche precipitazione possibile, specie al settentrione e nella giornata di domenica. Tra lunedì e martedì ancora pioggia al nord, generalmente asciutto al centro, sensibile rialzo termico al sud. L'aria fredda punta l'oceano: così fa male ai GHIACCIAI ed espone l'Europa orientale a temperature di gran lunga superiori alla media.

Prima pagina - 29 Aprile 2010, ore 08.03

Rovesci temporaleschi più probabili su est Sicilia e sud Calabria.

ARIA FREDDA IN OCEANO: l'Iberia non gli basterà. L'aria fredda durante la prima decade di maggio potrebbe muovere addirittura verso l'oceano Atlantico con azione retrograda, favorendo una pesante anomalia termica positiva su tutto l'est europeo e sull'estremo sud dell'Italia, penalizzando anche i ghiacciai alpini, che avrebbero senza dubbio tratto giovamento da una bella irruzione fredda primaverile, considerato il caldo delle ultime giornate. Invece l'aria fredda potrebbe scivolare laddove non serve proprio a nessuno. 

SITUAZIONE: spifferi di aria fresca da nord-est rendono leggermente instabile il tempo sull'estremo sud, mentre altrove prevale l'alta pressione con tempo buono, caldo sulle pianure del nord.

EVOLUZIONE: venerdì situazione invariata ma con tendenza a miglioramento all'estremo sud e a velature al nord, per l'approssimarsi di una prima perturbazione che sabato attraverserà il centro-nord, provocando comunque fenomeni scarsi, essenzialmente relegati ai rilievi alpini. Domenica transito di un secondo impulso con medesima traiettoria con qualche pioggia al nord e brevi rovesci lungo la dorsale appenninica del centro.

PROSSIMA SETTIMANA: un vortice freddo andrà isolandosi sull'ovest del Continente spingendo di riflesso aria calda verso l'Italia centro-meridionale, più mite, umida ed instabile al nord, dove non mancheranno precipitazioni e rovesci temporaleschi, specie tra lunedì e martedì. Un ulteriore intervento di una saccatura fredda in discesa dalla Scandinavia ad agganciare il vortice, potrebbe ulteriormente instabilizzare il tempo sull'Italia da mercoledì 5 o giovedì 6, ma sempre in un contesto mite. Seguite comunque tutti gli aggiornamenti.

OGGI: bel tempo al centro-nord con cielo al massimo velato e CALDO nel pomeriggio sulle pianure del nord e nelle zone interne della Toscana, al sud abbastanza o parzialmente soleggiato, con sviluppo di cumuli nelle zone interne di Calabria, Basilicata e Sicilia, associato a brevi rovesci temporaleschi, specie nel pomeriggio. Temperature in aumento al nord e al centro, stazionarie al sud.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum