Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ARIA FREDDA in arrivo su mezza Italia, PIOGGE in vista per la Sardegna

Moderato afflusso di aria fredda al nord e sul medio Adriatico con lieve instabilità atmosferica. La formazione di una depressione ad ovest della Sardegna favorirà piogge anche intense sull'isola tra stasera e lunedì sera e qualche rovescio anche tra Sicilia ed estremo sud.

Prima pagina - 19 Gennaio 2020, ore 08.14

SITUAZIONE: aria moderatamente fredda affluisce sull'Italia da nord-est, coinvolgendo maggiormente il nord e il medio versante Adriatico, dove si innescheranno anche condizioni di lieve instabilità, dapprima sulle pianure del Triveneto, poi anche tra bassa Lombardia e basso Piemonte. Sporadiche nevicate coinvolgeranno la dorsale appenninica sino a quote collinari. Nel contempo l'approfondimento di una depressione ad ovest della Sardegna favorirà un peggioramento piovoso sull'isola entro sera, come mostra questa mappa che evidenza gli accumuli previsti sino alle 06 di lunedì 20 gennaio:

ARIA FREDDA: riguarderà soprattutto le zone di montagna del nord e del centro con valori previsti sino a -6°C a 1500m nella giornata di lunedì 20 gennaio. Il graduale aumento della pressione e l'allontanamento della depressione ad ovest della Sardegna andranno ad interrompere l'inserimento dell'aria fredda già entro la serata di lunedì. Qui il momento di massimo afflusso freddo a 1500m:

MALTEMPO: sulla Sardegna le precipitazioni insisteranno sino a lunedì sera risultando anche abbondanti sui versanti orientali, mentre sul medio e basso Adriatico e sullo Jonio e la Sicilia si avranno solo dei brevi rovesci, nevosi sui monti di Marche ed Abruzzo sino a 600m. Una nuvolaglia irregolare, come sempre accade in queste situazioni, sarà invece presente sul nord-ovest. Qui la mappa precipitativa prevista per lunedì 20 gennaio dal nostro modello:

EVOLUZIONE: da martedì a giovedì tempo sostanzialmente buono e con temperature in netto rialzo, specie al centro e al sud, mentre al nord il freddo potrebbe sedimentare nei bassi strati, magari sostenuto da qualche situazione nebbiosa. Addirittura per sabato 25 diversi modelli prevedono un indebolimento dell'alta pressione e lo sfondamento da ovest della depressione iberica. La presenza di aria fredda residua al nord potrebbe consentire nevicate a quote collinari. Seguite gli aggiornamenti!

OGGI: parzialmente nuvoloso al nord con locali rovesci, nevosi a 700m, dapprima sul nord-est, poi sul nord-ovest, segnatamente sulle aree di media e bassa pianura, inserimento del vento di Bora e più freddo, specie in montagna. Al centro nuvolosità irregolare con locali rovesci sul medio Adriatico, nevosi oltre i 700-800m, tende a peggiorare in Sardegna con rovesci dalla sera a partire da est. Al sud nuvolosità variabile con ampie schiarite e solo locali rovesci. Temperature in diminuzione in quota, più lieve in pianura e sulle coste.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


-------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum