Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora tanta ALTA PRESSIONE e CALDO sull'Italia ma...

Oggi qualche spunto temporalesco sui rilievi appenninici centro-meridionali e graduale ingresso di aria meno calda da nord-est, che coinvolgerà soprattutto il versante adriatico sino a domenica. Lunedì e martedì caldo moderato e qualche temporale nelle Alpi nelle ore pomeridiane, poi nuovo picco di calore sino a sabato 24, domenica 25 forse temporali al nord e netto calo termico.

Prima pagina - 17 Giugno 2017, ore 07.47

SITUAZIONE: l'anticiclone non ha alcuna voglia di "dimettersi" e continuerà a comandare anche per gran parte della prossima settimana. L'aria fresca o meno calda in discesa dal nord Europa che tra oggi e domenica coinvolgerà parzialmente la nostra Penisola, coinvolgendo maggiormente le regioni adriatiche, non gli farà che il solletico.

EVOLUZIONE: la prossima settimana l'alta pressione tornerà a spadroneggiare su tutta l'area mediterranea. Sino a mercoledì 21 i suoi massimi rimarranno parcheggiati sull'ovest del Continente, mentre tra giovedì 22 e sabato 24 ci coinvolgeranno in pieno, favorendo un ulteriore rialzo delle temperature.

SVOLTA: il modello americano insiste tuttavia nell'indicare in domenica 25 il possibile passaggio di un'onda depressionaria sul nord Italia con annessi forti temporali, che ridimensionerebbero le temperature e fungerebbero da apripista per un successivo ingresso temporalesco più franco sul finire del mese, che coinvolgerebbe anche il centro Italia, spezzando l'assedio della calura.

TEMPORALI: oggi sono attesi tra Abruzzo, basso Lazio tra Frusinate e Pontino, Molise, zone interne della Campania, Basilicata e Calabria durante le ore pomeridiane.

TEMPERATURE: caleranno già da oggi sul versante adriatico, resteranno elevate, anche a causa dell'effetto foehn operato dall'Appennino, sui versanti tirrenici e sulla Sardegna. Domenica l'afflusso meno caldo o più fresco da nord-est coinvolgerà maggiormente la Penisola, ma le massime in Valpadana riusciranno comunque a raggiungere i 28-29°C e qualche picco di 31°C sottovento sarà ancora possibile sul versante tirrenico per i motivi sopraccitati, valori anche superiori sull'ovest della Sardegna, fresco invece sul medio Adriatico.

OGGI: al nord bel tempo e caldo intenso al nord-ovest, moderato al nord-est.
Al centro bel tempo ma con nubi sparse in Appennino che nel pomeriggio potrebbero dar luogo a brevi temporali, in particolare tra Abruzzo e basso Lazio. Temperature in calo lungo l'Adriatico.
Al sud nubi sparse in Appennino, sereno altrove, nel pomeriggio spunti temporaleschi in montagna su Campania, Molise, nord Puglia, Murge, Lucania, Calabria, meno probabili altrove. Sempre caldo, più attenuato in Adriatico.

DOMANI: accentuazione temporanea della ventilazione da NNE e qualche grado in meno ovunque, specie sui versanti adriatici e in Valpadana, calo meno avvertito su Tirreno e Isole Maggiori per effetto del foehn appenninico. Per il resto bel tempo ovunque.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum