Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DOMENICA fredda al nord, temporalesca al centro, al sud va a peggiorare

LUNEDI ancora tempo instabile al centro-sud in genere lungo le Alpi con acquazzoni sparsi, specie nel pomeriggio. MARTEDI ancora tempo instabile al centro-sud, fenomeni più sporadici al nord. MERCOLEDI residua instabilità.

Previsioni meteo - 10 Aprile 2010, ore 10.23

DOMENICA fredda al nord, temporalesca al centro, al sud va a peggiorare
LUNEDI ancora tempo instabile al centro-sud in genere lungo le Alpi con acquazzoni sparsi, specie nel pomeriggio. MARTEDI ancora tempo instabile al centro-sud, fenomeni più sporadici al nord. MERCOLEDI residua instabilità.
 
Domenica, 11 aprile 2010
NORD: Sul nord-ovest mattinata irregolarmente nuvolosa, ventosa e fredda, con qualche precipitazione sparsa, specie a ridosso dei rilievi, nevosa oltre i 1000-1200m. In giornata tendenza a belle schiarite in pianura ma vento molto fresco da est, residui fenomeni a ridosso dei rilievi. Più sole lungo le coste. Venti sostenuti da est o nord-est, mar ligure mosso al largo. Temperature in forte calo. Sul nord-est mattinata molto instabile su Emilia-Romagna, est Lombardia e fascia prealpina e pedemontana in genere con rovesci, più intensi sull'Emilia-Romagna, dove risulteranno a carattere nevoso oltre i 1000m. Nel corso della giornata tendenza a schiarite. Nel pomeriggio qualche cumulo sui rilievi con isolati rovesci, più sole in pianura. Ventilazione sostenuta dai quadranti orientali, mare molto mosso, temperature in calo.

CENTRO: Su tutte le regioni tempo instabile. Possibili rovesci sparsi, anche temporaleschi, specie nel pomeriggio. Solo poche schiarite. Qualche nevicata possibile al di sopra dei 900-1200 metri sul settore marchigiano, umbro e dell'alta Toscana, a quote più elevate altrove. Ventilazione moderata in genere da nord-est, mari mossi. Temperature in calo, anche sensibile su Marche, Umbria e nord Toscana, più lieve altrove.

SUD: Sulla Sicilia e la Calabria nubi sparse, con ampie schiarite e basso rischio di fenomeni. Su tutte le altre regioni tempo instabile con nuvolosità irregolare ed alcune schiarite al mattino, seguite da annuvolamenti cumuliformi e da qualche rovescio nel pomeriggio, anche a sfondo temporalesco, specie nelle zone interne. Ventilazione debole o moderata settentrionale, mari poco mossi. Temperature in lieve calo, specie sotto precipitazioni.

Lunedì, 12 aprile 2010
NORD: Sul nord-ovest tempo incerto, ma con prevalenza di sole. Mattinata con nuvolosità irregolare ed alcune schiarite. Pomeriggio più instabile con possibili isolati rovesci anche temporaleschi, più probabili a ridosso dei rilievi. Limite della neve sui 1300-1500m. Prevalenza di schiarite e di tempo asciutto in pianura. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, ma clima ancora fresco. Sul nord-est tempo incerto. Mattinata con nuvolosità irregolare ed alcune schiarite. Pomeriggio più instabile con possibili rovesci anche temporaleschi a macchia di leopardo, più probabili a ridosso dei rilievi. Limite della neve sui 1300m. Occasionali grandinate. Temperature senza ulteriori variazioni, ma clima ancora fresco.

CENTRO: Tempo instabile con schiarite fugaci, frequenti addensamenti e possibili rovesci sparsi, anche a sfondo temporalesco. Fenomeni più probabili nelle ore centrali del giorno e sulle zone interne. A tratti schiarite più ampie lungo le coste. Limite della neve sui 1400-1500m. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni sulla Toscana, l'Umbria e le Marche. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, ma clima ancora fresco.

SUD: Tempo instabile con possibili rovesci sparsi, anche a sfondo temporalesco. Fenomeni più probabili nelle ore centrali del giorno, sulla Campania, il Molise, il nord della Puglia e sulle zone interne. A tratti schiarite Temperature senza grandi variazioni.

Martedì, 13 aprile 2010
NORD: Sul nord-ovest ancora un po' di instabilità. In mattinata parzialmente nuvoloso, con ampie schiarite. Nel pomeriggio instabile sui monti con qualche rovescio sparso, a sfondo temporalesco, nevoso oltre i 1700m. In pianura qualche cumulo, ma con fenomeni solo sporadici ed isolati. Temperature in aumento. Sul nord-est tempo instabile con nuvolosità irregolare e possibili rovesci sparsi, alternati a schiarite. Nel pomeriggio sviluppo di focolai temporaleschi sparsi, più importanti a ridosso dei rilievi, ma possibili anche in pianura. Limite delle nevicate sui 1400m. Temperature senza grandi variazioni.

CENTRO: Tempo ancora incerto. Ampie schiarite mattutine saranno seguite da annuvolamenti pomeridiani associati a rovesci sparsi, anche temporaleschi, più probabili nelle zone interne ed appenniniche. Temperature in aumento, specie nei valori massimi.

SUD: Tempo molto instabile con rovesci anche temporaleschi a carattere sparso e poche schiarite. Fenomeni localmente intensi su basso Tirreno, in movimento verso il versante adriatico. Temperature in lieve calo nelle aree interessate da precipitazioni. In serata generale miglioramento.

TENDENZA SUCCESSIVA
MERCOLEDI ancora residua instabilità pomeridiana, con qualche spunto temporalesco, ma prevalenza di sole. GIOVEDI bello ovunque, salvo modesti annuvolamenti al nord. La tendenza vedrà un possibile peggioramento al nord e sulla Toscana con piogge primaverili anche abbondanti. Da verificare.
 


Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum