Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Coronavirus: primi studi con dati, ecco quanto resiste sulle varie superfici

Notizie - 16 Marzo 2020, ore 19.49

Il Coronavirus è ormai noto per la sua capacità di essere altamente contagioso oltre che resistente. Fino ad ora sono emerse varie teorie e si sono fatte numerose considerazioni su quanto il virus riesca a sopravvivere su una superficie, elemento importante per capire di conseguenza le potenzialità di diffusione.

Ora cominciano ad arrivare dei primi studi più approfonditi su questo aspetto. Una ricerca è stata condotta dalla prestigiosa Università della California, i cui risultati sono stati illustrati in un articolo oggi sul sito Medicalfacts.it del virologo italiano Roberto Burioni. 

I ricercatori hanno valutato non solo la capacità del virus di permanere nel tempo su varie tipologie di superfici ma, cosa ancora più importante, ne hanno valutato la conseguente capacità di infettare (chiunque tocchi queste superfici). 

In particolare, gli scienziati hanno messo una quantità nota di virus (possibile grazie al suo isolamento in laboratorio) su diversi tipi di superfici. In particolare ne hanno analizzato quattro: ramecartoneacciaio inossidabile e plastica. Sono andati, poi, a verificare come la capacità infettante del virus cambiasse col passare delle ore.

L'esperimento è stato condotto a temperatura ambiente (21-23°C con umidità relativa del 40%), condizioni che potremmo tranquillamente paragonare a quella delle nostre case.

I risultati 

La persistenza del virus risulta essere più lunga su acciaio inossidabile e soprattutto plastica. Sul primo la carica infettante risultava dimezzata solo dopo circa 6 ore, mentre ne erano necessarie circa 7 per dimezzarla sulla plastica.

Questo dato si associava a un tempo decisamente più lungo per osservare un completo azzeramento dell`infettività: circa 48 ore per l`acciaio e 72 per la plastica. Il rischio, quindi, diminuisce notevolmente al passare delle ore ma non si annulla se non dopo qualche giorno.

materiali più “inospitali” per il virus sono risultati essere il rame e il cartone con un dimezzamento della capacità infettiva in meno di due ore per il primo materiale e entro 5 ore abbondanti nel caso del secondo. Un abbattimento completo dell`infettività è stato osservato rispettivamente dopo le 4 ore per il rame e le 24 ore per il cartone.

È ancora sconosciuto il tasso di sopravvivenza del nuovo coronavirus su superfici come l'abbigliamento o la moquette. Tuttavia, sulla base di ricerche precedenti sembra che "le superfici piane e le superfici dure siano più amichevoli con i virus rispetto a quelle di tessuto o superfici ruvide".

Uno dei responsabili dello studio, James Lloyd-Smith, ha sottolineato comunque che le condizioni di un laboratorio dove si effettuano i test possono cambiare rispetto a un luogo all'aperto: in particolare, se si parla di un luogo soleggiato, i raggi UV del Sole giocano un ruolo fondamentale nella distruzione del virus (come anche una precipitazione piovosa).  

Alla luce di queste informazioni, è bene ricordare ancora una volta le raccomandazioni già note per proteggerci al meglio dal virus: lavarsi frequentemente le mani, pulire le superfici e naturalmente rimanere il più possibile isolati nel proprio ambiente domestico.

"La cosa positiva del COVID-19 è che non richiede sostanze chimiche detergenti uniche per disinfettare mani e superfici", afferma Andrew Janowski, esperto di malattie infettive alla Washington University School of Medicine.Approfondisci in questo articolo le raccomandazioni degli esperti su cosa fare per contrastare il pericolo coronavirus.

Fonti:https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.03.09.20033217v2


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum