Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il modello NGP

Nonostante un più basso impiego di armoniche, il modello della US Navy è molto amato dagli appassionati per la sua grande affidabilità.

MeteoLive school - 21 Dicembre 2001, ore 09.23

Il modello Nogaps gode di una stima notevole; le sue elaborazioni vengono tenute in grande considerazione da esperti ed appassionati. Spesso riesce a vedere con 24 ore di anticipo, configurazioni bariche che modelli più famosi magari trascurano, o stemperano prudentemente situazioni eccessivamente pessimistiche nel campo termico. Su Internet sono disponibili diversi parametri, tutti interessanti: si va dall'analisi della pressione al suolo, alle precipitazioni, all'analisi dei geopotenziali a 500 hPa. Si passa poi ad analizzare i 300 hPa con relative isotachie, cioè le linee di uguale velocità del vento. NGP o NOGAPS è la sigla della Navy operational Global Atmospheric Prediction System; il modello viene elaborato dalla US Navy presso il centro FNMOC (fleet Numerical Meteorology and Oceanography Center). Le armoniche impegate sono 159 contro le 511 di ECMWF, 24 sono i livelli verticali ed il passo di griglia è di circa 80 km. Le carte disponibili raggiungono le 144 h; in Italia è disponibile un aggiornamento mattutino ed uno serale. Vedi link diretto da MeteoItalia.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum