Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: un po' di CALDO ma c'è la PIOGGIA in agguato per mezza Italia

Un cuneo anticiclonico africano non impedirà ad una serie di impulsi provenienti dalla Francia di determinare condizioni di instabilità temporalesca nella fase iniziale della prossima settimana.

Meteo 7 giorni - 7 Maggio 2020, ore 14.40

Si sta esaurendo l'azione dell'aria più fresca da est sulle nostre regioni, che ha paradossalmente potenziato l'anticiclone ma anche contenuto l'exploit del caldo.

Soprattutto nel fine settimana le temperature aumenteranno su tutto il Paese, in modo particolare al centro e al sud, raggiunte dalla massa d'aria più calda legata alla radice dell'anticiclone.

Al nord invece andrà attivandosi quel flusso da ovest-sud-ovest, segnale dell'avvicinamento di quel sistema frontale temporalesco, previsto in sfondamento per lunedì.

Si andranno cosi accentuando le condizioni di instabilità lungo le Alpi nelle ore pomeridiane e qualche banco nuvoloso potrà transitare anche sul resto del nord e sulla Sardegna, senza tuttavia dar luogo a precipitazioni.

Il respiro caldo al centro e al sud potrà portare qualche picco di temperatura oltre i 30°C, ma l'arrivo del fronte previsto per lunedì 11 maggio determinerà un netto abbassamento dei valori al nord e al centro, in misura minore sul meridione, lontano dall'area perturbata.

Piogge e temporali colpiranno infatti soprattutto la Valpadana, la fascia alpina ed appenninica del nord, poi la Toscana, le Marche, la Sardegna, l'Umbria e il Lazio e più sporadicamente Abruzzo e Campania.
Ecco la sommatoria dei fenomeni prevista dal nostro modello per la giornata di lunedì 11 maggio sino alle ore 18:

Nella notte e nella prima mattinata di Martedì 12 (come mostra la mappa qui sotto) i fenomeni si localizzeranno su nord-est, regioni centrali tirreniche, Liguria e Marche, per poi allontanarsi su Slovenia e Croazia, ma nelle ore pomeridiane l'instabilità si rinnoverà su tutti i rilievi e le zone interne del nord, provocando rovesci sparsi.

Mercoledì 13 un altro impulso temporalesco transiterà sul nord portando qualche rovescio sparso o breve temporale nel pomeriggio, esteso sino al nord delle Marche. Non sono invece previsti fenomeni sul resto del centro, mentre si accentuerà il caldo al sud. Qui la mappa riassuntiva dei fenomeni previsti:

Giovedì 14 la rimonta ulteriore dell'anticiclone andrà temporaneamente bloccando l'azione dell'aria instabile in arrivo da ovest.
 
SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 14 MAGGIO:
venerdì 8 maggio
: ulteriore attenuazione della corrente orientale e tempo buono dalle Alpi alla Sicilia, temperature in aumento con punte pomeridiane estive su molte zone interne.

sabato 9 maggio: passaggi nuvolosi lungo le Alpi con brevi rovesci pomeridiani, sul resto del nord e sulla Sardegna solo qualche velatura, per il resto soleggiato e caldo.

domenica 10 maggio: ancora un po' di nuvolaglia lungo le Alpi, l'Appennino Ligure e la Sardegna ma con rovesci solo sporadici ed isolati, per il resto bel tempo e caldo moderato, più accentuato al sud.

lunedì 11 maggio: tempo in peggioramento al nord e sulla Toscana con rovesci sparsi e temporali, rovesci anche in Sardegna, poi anche su Umbria e Marche, alto Lazio. Fenomeni più intensi su fascia alpina e prealpina, ma anche pedemontana del nord. Sul resto del Paese nubi in arrivo su basso Lazio e Campania con sporadici rovesci, solo banchi nuvolosi e prevalenza di sole sul resto del sud. Temperature in calo nelle zone interessate da fenomeni.

martedì 12 maggio: ancora instabile tra nord-est, Liguria, Toscana, Marche, Romagna con rovesci, ma migliora, poi nuova accentuazione dell'instabilità su tutti i rilievi e le zone interne del nord con locali rovesci o temporali, tempo migliore altrove, temperature senza grandi variazioni.

mercoledì 13 maggio: al nord passaggio di una nuova linea di instabilità con qualche rovescio o breve temporale, tempo migliore altrove, caldo al sud.

giovedì 14 maggio
: passaggi nuvolosi al nord, ma senza più fenomeni, bel tempo altrove e rialzo termico con caldo pomeridiano di tipo estivo.
 
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum