Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 7 giorni: lento aumento delle temperature, ma week-end piovoso al centro-sud

Nei prossimi giorni assisteremo ad un lento aumento delle temperature che si riporteranno vicine alle mede del periodo. Fine settimana nel complesso piovoso al centro-sud e sulle Isole, specie domenica, poi...

Meteo 7 giorni - 16 Aprile 2021, ore 16.00

Sarà un fine settimana con molte nubi sulla nostra Penisola, che potrebbero determinare precipitazioni sparse specie al centro e al sud nella giornata di domenica 18 aprile. 

In sostanza, non si attenuerà l'afflusso freddo proveniente da nord-est, anche se nei prossimi giorni si potrà finalmente appprezzare un lento aumento delle temperature che dovrebbe riportare i valori vicini alla media del periodo. 

Già domani, sabato 17 aprile, avremo piogge sulla Sardegna e su alcune aree del meridione peninsulare ad anticipare il peggioramento di domenica. Sul resto d'Italia dominerà invece un clima ancora piuttosto freddo, ma complessivamente asciutto con il sole che sarà presente per gran parte della giornata, specie al nord. 

Le previsioni grafiche valide per domenica 18 aprile mostrano il maltempo che colpirà soprattutto il centro-sud e le Isole. Ecco la mappa: 

Si salveranno da questo abbraccio piovoso le regioni settentrionali e la Toscana, che avranno un tempo variabile con rovesci solo episodici. Le temperature si manterranno ancora non all'altezza del periodo in corso, con valori sottomedia specie al centro e al sud, sotto l'egida di un clima ventoso.

Nella prima parte della settimana prossima si stabiliranno sull'Italia condizioni di moderata instabilità in un contesto termico via via più mite. Ecco il quadro sinottico previsto per martedi 20 aprile in Italia: 

La nostra Penisola sarà un po' "terra di nessuno" anche se i geopotenziali si manterranno piuttosto bassi al centro e al nord. Ciò darà origine a rovesci o brevi temporali pomeridiani un un contesto fresco, mentre al meridione si potrà apprezzare un tempo migliore e più tiepido. 

Successivamente, potrebbe profilarsi una nuova fase instabile stante la reiterata tendenza dell'anticiclone a portarsi verso nord. Ecco la situazione attesa in Italia nella giornata di giovedi 22 aprile: 

Questa volta l'instabilità, con prevalenti precipitazioni a carattere di rovescio, potrebbe arroccarsi sulle regioni centro-settentrionali, facendo capo all'aria fredda in discesa verso la Francia (frecce blu). L'alta pressione tenderà poi ad isolarsi sulle Isole Britanniche, favorendo l'afflusso freddo sopra menzionato. 

Infine, le correnti miti atlantiche resteranno ancora lontane dalla scena italiana, interessando solamente il medio Atlantico (frecce rosse). 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum