Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 15 giorni: GIUGNO debutta SENZA ANTICICLONE AFRICANO, ma con TEMPORALI

Al momento non si vedono nuove invasioni dell'alta pressione africana verso l'Italia se non in minima parte. I primi giorni di giugno potrebbero essere caratterizzati da tempo instabile su buona parte del nostro Paese.

Meteo 15 giorni - 23 Maggio 2022, ore 16.00

Alta pressione africana più debole nel corso dei prossimi giorni, soprattutto sulle regioni centro-settentrionali. Resterà invece un blando promomtorio tra il nord Africa e il nostro Meridione che tuttavia non dovrebbe causare ondate di caldo durature in loco. 

Il menù meteorologico per la fine di maggio e l'inizio di giugno non contempla infatti altre invasioni africane dirette dal Continente Nero verso l'Italia, bensì un tempo spesso instabile e governato da correnti fresche di matrice atlantica o nord europea. 

La prima mappa è la media degli scenari del modello americano valida per martedi 31 maggio: 

Notiamo la posizione un po' anomala dell'alta pressione atlantica, disposta con un massimo poco a sud dell'Islanda, oltre ad un anticlone africano molto debole che spunta con la sua pericolosa gobba dal nord Africa. 

A parte le Isole ed il meridione che avranno un tempo abbastanza stabile e un po' caldo, il resto d'Italia sarà alle prese con condizioni instabili, ovvero temporali e rovesci con maggiore predilezione per le ore del pomeriggio e le zone interne e montuose. 

A tal proposito, vi mostriamo la mappa della probabilità di pioggia in Italia valida per venerdi 3 giugno: 

Ecco le regioni centro-settentrionali e parte di quelle meridionali sotto una probabilità di pioggia MEDIA che asseconda il profilo instabile dell'atmosfera. Sulle Alpi e le alte pianure la medesima probabilità potrebbe essere addirittura ELEVATA. Più BASSA invece dove l'alta pressione si farà sentire, ovvero sulle Isole e gran parte delle regioni meridionali. 

Arrivando fino a domenica 5 giugno, questa potrebbe essere l'evoluzione: 

Si conferma un anticiclone africano debole, mentre la nostra Penisola potrebbe essere interessata a più riprese da condizioni di instabilità, ovvero ancora favorevoli a rovesci e temporali in un contesto termico non caldo. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum