Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 15 giorni: ci aspettano giorni TURBOLENTI, specie al nord e al centro

La fine di aprile ed i primi giorni di maggio potrebbero essere accompagnati da una lunga fase di maltempo che colpirebbe le regioni settentrionali e parte del centro, con piogge, temporali e neve in quota.

Meteo 15 giorni - 20 Aprile 2021, ore 16.00

 

Il prossimo fine settimana si prevede stabile e soleggiato, ma sancirà un cambio di circolazione a scala europea e mediterranea. Per ciò che concerne l'Italia, il fulcro del maltempo si sposterà dal centro-sud e alle regioni settentrionali, che all'inizio della settimana prossima potrebbero sperimentare una severa ondata di maltempo con tanta pioggia e neve in quota. 

La prima mappa mostra la situazione sinottica estrapolata dal modello americano per mercoledi 28 aprile: 

L'aria fredda sembra non essere mai doma! Questa volta invece si infilare l'Europa centro-orientale e l'Italia, come successo negli ultimi giorni, farà il giro largo, tuffandosi addirittura sul Vicino Atlantico (frecce blu)

La conseguente risposta di venti miti sud-occidentali (frecce rosse) chiuderà il cerchio depressionario che nel frattempo si sarà formato sulla verticale dell'Europa centro-occidentale. 

In questo frangente sarà il nord e il centro (specie il lato tirrenico) ad avere il maggiore quantitativo di fenomeni, a scapito del medio-basso Adriatico e del meridione che avranno precipitazioni nettamente minori. 

In sostanza, arriveranno al centro-nord piogge, rovesci, qualche temporale ed un cospicuo carico di neve sulle Alpi, ma solo in quota; al sud invece il richiamo di aria calda nordafricana garantirà tempo abbastanza buono e molto mite per il periodo. 

Questa situazione potrebbe sforare, seppure con toni meno acuti, anche nei primi giorni di maggio; secondo la media degli scenari del modello americano imbastita per sabato 1 maggio, notiamo il nord e il centro abbracciati ancora da una notevole mole di instabilità: 

Il meridione e la Sicilia potrebbero invece restare maggiormente protette da una blanda zona di alta pressione presente alle basse latitudini del Mediterraneo...vedremo!

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum