Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vortice freddo ballerino: tempo ancora instabile e fresco sull'Italia

La prossima settimana moto retrogrado del vortice presente sull'est europeo che finirà per colmarsi lentamente proprio sopra i cieli italiani. In seguito breve fase di bel tempo, a fine mese possibile affondo perturbato da nord.

La sfera di cristallo - 18 Settembre 2008, ore 15.18

Che settembre vivace, stimolante, fresco! Era ora, ci voleva per mettere un po' di pepe ad un periodo dell'anno solitamente abbastanza smorto che precede solitamente le grandi perturbazioni di ottobre e novembre (sempre che si degnino di arrivare). Invece in questo settembre 2008 la stagione autunnale ha voluto giocare d'anticipo e ci sta regalando una piacevole variabilità: alta pressione delle Azzorre collegata a ponte con quella russa sul centro Europa, un corridoio di aria freddina per la stagione che arriva da est al suolo direttamente nel Mediterraneo centrale e un vortice freddo in quota presente tra i Balcani e la Repubblica ceca, la classica mina vagante. Sarà proprio questo vortice allora ad agganciare il corpo nuvoloso in arrivo in queste ore dalla Francia e a dar luogo ad un peggioramento del tempo sul nostro Paese. Sarà sempre lui alla fine del week-end ad assumere un moto retrogrado riguadagnando la Penisola e dispensando ancora instabilità sino a mercoledì 24. Preziosi apporti precipitativi in particolare raggiungeranno le isole maggiori ed il basso Tirreno tra lunedì e martedì per poi insistere ancora al meridione con forti temporali nella giornata di mercoledì 24. In seguito l'alta pressione dovrebbe scendere di latitudine regalando un certo miglioramento del tempo con temperature in aumento. Verso la fine del mese però tra Scilla e Cariddi, le due alte pressioni, potrebbe inserirsi ancora una importante saccatura in arrivo dal nord Europa con nuova fase perturbata e fresca in vista per l'Italia. Del resto gli indici AO e NAO parlano chiaro: è tempo di instabilità per il Mediterraneo. SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 25 SETTEMBRE 2008: venerdì 19 settembre: rapido passaggio perturbato sull'Italia con rovesci sparsi sulle pianure del nord, più intensi su Liguria ed Emilia-Romagna, peggioramento con il passare delle ore su Sardegna e regioni centrali con temporali soprattutto sulle coste, genomeni in arrivo anche per il sud, specie il versante tirrenico e la Sicilia verso sera. Schiarite al nord nel pomeriggio a partire dalle Alpi. Temperature in calo e rinforzo dei venti settentrionali. sabato 20 settembre: miglioramento al nord e sulle centrali tirreniche ma con tempo ventoso e fresco per correnti da nord-est che recheranno anche un po' di nuvolosità a ridosso delle Prealpi e sulla Romagna al mattino. Nuvolosità e qualche rovescio insisteranno invece sul meridione e sul medio Adriatico. Temperature in ulteriore calo, clima freddo nelle Alpi orientali, fresco altrove, ventoso ovunque. domenica 21 settembre: giornata abbastanza buona ma con addensamenti sparsi sulla Penisola alternati a schiarite. Qualche rovescio possibile al sud, sull'Abruzzo e sulla Sicilia. In serata generale aumento della nuvolosità. Temperature stazionarie. lunedì 22 settembre: su tutte le regioni tempo moderatamente instabile con rovesci sparsi, specie sulle zone montuose, nevosi sulle Alpi oltre i 1800-2000m. A tratti schiarite assolate, clima fresco. martedì 23 settembre: sulla Sardegna, la costa toscana, laziale e campana tempo in peggioramento con qualche pioggia o rovescio temporalesco sparso, incerto altrove con isolati rovesci ma anche schiarite. Verso sera peggioramento su Sicilia, Calabria con temporali anche forti in estensione al resto del sud, sempre incerto altrove con qualche accenno a schiarite. mercoledì 24 settembre: al sud, sulla Sicilia e sull'Abruzzo ancora molto instabile con temporali sparsi, qualcuno anche forte, nuvolosità irregolare altrove ma con pochi fenomeni e con tendenza a miglioramento. giovedì 25 settembre: il tempo andrà migliorando anche al meridione, abbastanza soleggiato sul resto d'Italia, più mite con temperature in aumento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum