Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimi giorni di aprile con un po' di caldo; primo week-end di maggio con rovesci e frescura

Da domenica 25 aprile a venerdì 30 aprile prevalenza di sole e primi picchi estivi in Valpadana. Week-end del Primo Maggio probabilmente perturbato al centro-nord e sulla Sardegna per l'arrivo di un vortice freddo dal nord Europa.

La sfera di cristallo - 22 Aprile 2010, ore 15.07

La distribuzione delle precipitazioni nel periodo fine aprile-primi di maggio vede favorita la Sardegna e le regioni di nord-ovest che ne riceveranno probabilmente di più rispetto alla media. Nel primo caso per l'azione della depressione delle prossime ore, nel secondo per la discesa del vortice freddo attesa per i primi di maggio a ridosso delle Alpi occidentali. 
 



Farà decisamente caldo per la stagione la prossima settimana in Valpadana: soprattutto da martedì 27 a giovedì 29 si potranno raggiungere valori anche superiori ai 26°C nelle aree urbane.

E' la classica altalena termica primaverile: caldo e ci si spoglia (anche troppo), fresco improvviso e ci si riveste, (ma non troppo). La primavera è questa e bisogna dire che quest'anno si sta comportando in modo esemplare, senza essersi mai concessa troppo agli anticicloni, e dunque svenduta in anticipo all'estate.

In questo aprile che va terminando resta comunque da notare la moria delle perturbazioni atlantiche, l'importante presenza dei vortici depressionari alle latitudini mediterranee per garantire la pioggia, alte pressioni poco invadenti e poco convinti, temperature davvero gradevoli, in qualche caso anche un po' bassine per la stagione.

Negli ultimi giorni del mese è comunque in arrivo la prima scaldata di stagione che, come sempre accade ad inizio stagione, riguarderà le zone interne a clima continentale e soprattutto i fonvodalle alpini e la Valpadana, dove però difficilmente si arriverà a 30°C, mentre i 27°C saranno ampiamente abbordabili in città.

Con il week-end del Primo Maggio arriverà invece una bella rinfrescata. Una saccatura dovrebbe raggiungere il Mediterraneo dal nord Europa insistendo in modo particolare sulla Francia, e poi ancora più ad ovest, ma influenzando con molte nubi e piogge frequenti il nord-ovest, le centrali tirreniche e la Sardegna e in misura minore il resto del nord e del centro, quasi per nulla il sud.

Si tratta di una previsione da affinare ma la linea di tendenza sembra deporre per un'evoluzione ancora dinamica. L'aria fredda servirà a stemperare i bollenti spiriti anticiclonici.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 29 APRILE 2010:
VENERDI 23 APRILE: perturbato al centro-sud e sulle isole con piogge e rovesci temporaleschi, solo qualche schiarita a tratti sul basso Tirreno, cieli nuvolosi al nord con sporadiche piogge, più probabili su Valpadana meridionale, Liguria ed Emilia-Romagna. In serata attenuazione dei fenomeni sul settentrione.
Temperature in lieve calo, più marcato nelle aree soggette a pioggia.

SABATO 24 APRILE: schiarite sempre più ampie al nord, ancora tempo instabile al centro-sud con rovesci a macchia di leopardo ma anche le prime schiarite convinte. Miglioramento più netto dalla serata anche al centro-sud. Temperature in lieve aumento.

DOMENICA 25 APRILE: bel tempo ovunque salvo residui addensamenti al sud e lungo i rilievi nelle ore più calde, quando sarà possibile assistere a brevi ed isolati rovesci. Ulteriore lieve rialzo termico.

LUNEDI 26 APRILE: leggera instabilità pomeridiana sulle Alpi e lungo la dorsale appenninica con nubi cumuliformi in sviluppo nel corso della giornata e rovesci sparsi nel pomeriggio, più sole altrove, salvo qualche nube sparsa nel pomeriggio. Un po' caldo nel pomeriggio al nord.

MARTEDI 27 APRILE: prevalenza di sole ovunque, primi caldi pomeridiani al nord con punte di 27°C. Al centro-sud in Appennino nel pomeriggio qualche isolato scroscio di pioggia e temperature comunque più miti rispetto al settentrione.

MERCOLEDI 28 e GIOVEDI 29 APRILE: situazione stazionaria.


Autore : Alessio GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum