Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo fino a 7 giorni: maltempo in arrivo su molte regioni e segnali d'inverno

Una depressione attraverserà la Penisola nel fine settimana con conseguenze piovose soprattutto per le isole maggiori, parte del centro e soprattutto sul meridione. Ai margini il nord. Da lunedì rientrerà aria fredda da est, poi fase variabile prima di un nuovo peggioramento in arrivo da ovest.

La sfera di cristallo - 26 Novembre 2020, ore 14.47

SINTESI GRAFICA sino a GIOVEDI 3 dicembre:

L'autunno prende gradualmente una piega sempre più invernale; se non intervenissero pesanti anomalie potremmo dire che negli schemi barici osservati c'è una parvenza di normalità: compare l'anticiclone russo-scandinavo, le grandi depressioni non fuggono verso oriente come se guidassero l'auto di Lewis Hamilton, ma frenano ed affondano nel Mediterraneo e determinando condizioni perturbate, richiamando anche aria fredda dai quadranti orientali.

Insomma questi sono segnali di inverno; certo, la mancanza di vero freddo ad est si fa sentire, fossimo stati solo 15 giorni più avanti nel tempo, da est sarebbero arrivati ben altri afflussi freddi, ma intanto accontentiamoci di aver ritrovato uno schema barico antico.

Magari durerà lo spazio di una settimana, magari il vortice polare avrà voglia di ricominciare a pigiare sull'acceleratore, ma per ora è bello anche per i previsori commentare carte tecnicamente interessanti e dare soprattutto ai più giovani la speranza di un bianco dicembre.

Del resto, visto che la neve quest'anno non si potrà raggiungere, almeno per ora, lasciamo che ci visiti lei. Intendiamoci: per ora vedremo più pioggia che neve, ma è pur sempre la fine di novembre.

Cominciamo dalla depressione del fine settimana, che colpirà le Isole Maggiori, Lazio, Abruzzo e meridione con un bel carico di rovesci e temporali, molto meno il nord, dove marginalmente saranno coinvolte solo Liguria e Romagna.

La prossima settimana vedrà subito un rientro di correnti fredde da est, seguito da un intervallo di tempo tranquillo, ma già entro mercoledì 2 ecco tornare all'attacco l'aria fredda e favorire un'accentuazione dell'instabilità al centro e su parte del sud, mentre al nord le temperature caleranno non si verificheranno precipitazioni, almeno per il momento.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 3 dicembre:
venerdì 27 novembre:
al nord nubi in arrivo su Liguria e Valpadana occidentale, poi anche Emilia-Romagna con locali piogge dalla sera sull'Appennino, sul resto del nord velato o parzialmente nuvoloso ma secco. Al centro peggiora sulla Sardegna con temporali sparsi, nubi sul Tirreno, soleggiato in Adriatico. Al sud instabile con rovesci sparsi sulla Sicilia, tempo discreto altrove. Scirocco sui mari di Ponente, temperature in aumento nei valori minimi.

sabato 28 novembre:
molto nuvoloso o coperto al centro e al sud ma con fenomeni più probabili su isole maggiori e regioni tirreniche, anche intense sulla Sardegna, al nord nuvoloso ma asciutto, salvo piovaschi sulla Liguria. In serata peggiora ulteriormente su Campania, Calabria e Sicilia con forti rovesci o temporali. Temperature in calo nei valori massimi.

domenica 29 novembre:
fenomeni in trasferimento verso le regioni joniche e del basso Adriatico ma ancora rovesci anche sul basso Tirreno e in mattinata piovaschi anche sulla Romagna, asciutto altrove con tendenza a miglioramento al nord-ovest e sulla Sardegna, temperature senza grandi variazioni.

lunedì 30 novembre:
rientro di aria più fredda da est sui versanti adriatici e al nord con parziali addensamenti e temperature in moderata flessione, specie in quota. Al sud ancora qualche precipitazione possibile, nevosa oltre gli 800m in Appennino.

martedì 1° dicembre:
bel tempo ovunque con temperature in diminuzione nei valori minimi, massime in lieve aumento sui versanti tirrenici e in quota.

da mercoledì 2 dicembre a giovedì 3 dicembre:
nuovo afflusso di aria fredda al nord e marginalmente al centro, nubi irregolari sul nord-ovest ma tempo secco, un po' instabile al centro con rovesci anche nevosi oltre gli 800m, variabile al sud ma con pochi fenomeni e temperature più alte. Previsione da affinare.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località

-------------------------------------------------------------------





Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum