Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: verso un fine settimana FREDDO, poi perturbazione in arrivo?

Confermato il raffraddamento del fine settimana che proseguirà fino a lunedi prossimo. A seguire probabile arrivo di un fronte atlantico con neve a bassa quota al nord.

La sfera di cristallo - 13 Gennaio 2021, ore 16.00

Ancora 24 ore di relativa mitezza, poi una nuova incursione fredda farà visita alla nostra Penisola a partire da venerdi 15 gennaio.

L'abbassamento termico sarà brusco e repentino anche se non accompagnato da precipitazioni nevose importanti. Qualche spruzzata di neve non sarà però esclusa nell'arco del week-end sulle regioni del medio-basso Adriatico e su parte del meridione peninsulare, localmente fino a livello del mare. Precipitazioni sparse interesseranno invece il restante meridione e le Isole con quota neve variabile tra i 600 e gli 800 metri.

Il momento più freddo del prossimo week-end sembra ubicato tra la notte e la prima mattinata di domenica 17 gennaio. Ecco i valori previsti a 1500 metri per il lasso di tempo in parola:

Il gelo vero e proprio slitterà ad est interessando in maniera dura l'Europa orientale. Noi subiremo un'evoluzione marginale, ma che comunque porterà temperature alla medesima quota comprese tra -4 e -6°. Ad accentuare la sensazione di freddo avremo forti correnti settentrionali che inizieranno a soffiare a partire dalla giornata di venerdi 15 gennaio.

Il freddo ci terrà compagnia anche lunedi 18 gennaio, mentre martedi 19 un blando cuneo di alta pressione precederà un sistema frontale che dovrebbe agire sull'Italia tra mercoledi 20 e giovedi 21 gennaio. Lo vediamo raffigurato nella sua fase di approccio, in questa analisi valida per le ore centrali di mercoledi 20 gennaio:

La perturbazione verrà preceduta da correnti umide meridionali che scorrendo sopra il cuscino freddo presente sulle pianure del nord potrebbe determinare una nevicata "da addolcimento" tra il Piemonte e la Lombardia; questa ipotesi la verificheremo nei prossimi giorni alla luce dei nuovi elaborati.

RIASSUMENDO:

Giovedi 14 gennaio clima mite ovunque, ventoso al meridione e sulla Sardegna dove avremo anche qualche fenomeno locale.

Venerdi 15 gennaio: piogge su Sardegna, Sicilia e Calabria con neve sopra i 700-800 metri, bello altrove, ma progressivamente più freddo.

Tra sabato 16 e lunedi 18 gennaio: aria fredda sull'Italia: piogge sulle Isole, basso Tirreno, Sicilia, con neve sopra i 600-800 metri. Spruzzate di neve fin sulle coste tra Abruzzo, Molise e Puglia, tempo asciutto, ma freddo, al nord.

Martedi 19 gennaio: temporanea tregua con bel tempo quasi ovunque e clima mite.

Mercoledi 20 gennaio: peggiora al nord con neve forse fino in pianura al nord-ovest, bello altrove, aumento termico al centro e al sud, freddo al nord.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum