Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: variabile e più FREDDO da lunedì

Condizioni di variabilità sino al week-end, ma il freddo potrebbe arrivare con l'inizio della prossima settimana.

La sfera di cristallo - 4 Dicembre 2018, ore 14.20

I dubbi sul raffreddamento atteso all'inizio della prossima settimana sono ancora tanti, a cominciare da quanto sarà efficace ed intensa la discesa dell'aria artica sull'est europeo e per quanto tempo le correnti da ovest consentiranno il suo insediamento sul territorio.

Alla fine ciò che per alcuni giorni sembra dalle mappe un crudo episodio invernale, man mano che ci si avvicina all'evento appare sempre più come qualcosa di assolutamente in linea con quanto potrebbe accadere in un normale mese di dicembre.

Certo, se andasse in porto un'azione contraria al normale andamento del tempo sull'Europa (cioè un movimento antizonale da est ad ovest) potrebbero esserci altre sorprese, ma ad affrontare questo argomento sarà la rubrica del "fantameteo".

Noi fermiamoci alla scienza. Sino a domenica continueranno ad intervalli i passaggi di fronti da nord-ovest sul territorio; il più incisivo, ma sempre schermato dalle Alpi, interverrà tra venerdì sera e sabato, determinando qualche precipitazione più organizzata.

A seguire ecco il vento da nord sempre più incisivo e freddo, con risvolti instabili tra lunedì 10 e martedì 11 soprattutto lungo l'Adriatico e sul meridione, dove la neve scenderà sino a quote collinari. 

Altrove tempo secco ma con temperature in progressivo calo. La sensazione di freddo sarà acuita dalla sostenuta ventilazione. 

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 11 DICEMBRE
mercoledì 5 dicembre: bel tempo al mattino con locali nebbie ma rapido aumento delle nubi al nord e poi lungo le regioni centrali tirreniche ma con scarso rischio di fenomeni. Altrove bel tempo. Clima non freddo. 

giovedì 6 dicembre: nuvolaglia irregolare su tutto il territorio con locali piogge sul Tirreno, altrove anche momenti soleggiati. Temperature invariate.

venerdì 7 dicembre: dapprima ampie schiarite, poi nubi in aumento e tendenza a precipitazioni entro sera su nord-est, Emilia-Romagna, Liguria e Toscana. Altrove nubi in aumento ma tempo secco. Temperature in lieve calo nei valori massimi.

sabato 8 dicembre: al nord-ovest schiarite sin dal mattino, al nord-est e sulle regioni centrali molte nubi e precipitazioni residue, migliora. Al sud molto nuvoloso e precipitazioni sparse, anche temporalesche. Schiarite entro sera. Temperature in aumento al nord e al centro, in calo al sud.

domenica 9 dicembre: un po' variabile e tendenzialmente ventoso ma con pochi fenomeni, lieve calo termico, specie in quota.

lunedì 10 e martedì 11 dicembre: sensibile rinforzo dei venti da nord, clima invernale ma schiarite al nord e su alto e medio Tirreno, instabile con precipitazioni altrove, nevose sino a quote collinari. Temperature in calo.

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum