Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: torna il maltempo, poi parentesi più tranquilla?

Primo moderato peggioramento tra venerdì ed il fine settimana, un secondo più intenso tra lunedì e martedì, poi un intervallo anticiclonico di tempo buono per tutti.

La sfera di cristallo - 22 Ottobre 2020, ore 14.46

La maggior parte delle persone vede nei bui mesi autunnali ed invernali una fase depressiva, in cui le malattie proliferano e subentrano stati ansiosi, che sicuramente la paura di contrarre il covid non aiuta a superare.

Il tempo atmosferico non tiene conto di quanto accade tra noi mortali, ma c'è chi si augura belle giornate assolate per vivere meglio questa delicata situazione, chi invece spera che la pioggia battente si porti via il virus, o addirittura ipotizza che solo il freddo severo o una grande nevicata possa arrestare la sua diffusione.

Per la verità un po' di pioggia battente è in previsione, così come il ritorno poi a condizioni più stabili, ma dubitiamo che possano poi incidere sul numero dei contagiati, perché più di tutto, in attesa del vaccino, potrà fare il distanziamento sociale.

Comunque sia l'alta pressione è in temporaneo declino e una prima perturbazione raggiungerà il nord nella giornata di venerdì portando piogge sparse, che potranno estendersi anche alla Toscana.

Sabato il fronte impegnerà soprattutto le regioni centrali e ancora l'estremo nord-est e la Romagna, mentre al nord-ovest torneranno le schiarite. Al sud invece il tempo peggiorerà moderatamente con qualche pioggia o rovescio sparso.

Ancora da valutare bene l'inserimento di una linea di instabilità sul meridione nella giornata di domenica, che potrebbe rinnovare il rischio di rovesci soprattutto su Sicilia, Calabria, Lucania jonica e Salento. Qui sarà necessario affinare la previsione nei prossimi aggiornamenti.

Non sembrano invece esserci più dubbi sul peggioramento previsto per lunedì 26, quando una perturbazione più attiva colpirà il nord e le regioni tirreniche, con un bel minimo depressionario pronto ad entrare in azione sul Mar Ligure. Martedì 27 i fenomeni si estenderanno al resto d'Italia ma gradualmente la situazione tenderà a migliorare sul nord-ovest.

Non mancheranno nevicate sino a 1500m sulle Alpi, venti forti e un generale calo termico, oltre che temporali lungo le coste del centro e del sud.

Da mercoledì 28 invece ecco farsi strada un promontorio anticiclonico che riporterà ovunque stabilità e temperature nel complesso miti. Giovedì 29 al nord potrebbero fare la loro comparsa delle nebbie diffuse sulle pianure tra la notte e il mattino.

SINTESI GRAFICA sino a GIOVEDI 29 OTTOBRE:


SINTESI PREVISIONALE sino a GIOVEDI 29 OTTOBRE:
venerdì 23 ottobre: al nord-ovest nuvoloso o molto nuvoloso con piogge sparse e temperature in lieve calo, fenomeni in estensione anche al nord-est e alla Toscana, nubi anche sul resto del centro ma senza piogge, al sud bello e molto mite.

sabato 24 ottobre: al nord-ovest nuvolosità irregolare con tendenza a schiarite sempre più ampie, sul nord-est e sull'Emilia-Romagna ancora nuvoloso con piogge residue, in attenuazione, al centro instabile con rovesci sparsi, meno probabili in Sardegna, al sud nubi in aumento e qualche pioggia sparsa o rovescio possibile, temperature in calo al centro e al sud, in rialzo al nord-ovest.

domenica 25 ottobre: al nord tempo buono, al centro nuvolosità variabile con qualche breve pioggia sulle zone interne, al sud tempo incerto con possibile peggioramento nel pomeriggio-sera su Sicilia, Calabria e poi Salento per il passaggio di una linea temporalesca associata a rovesci, temperature in calo al sud, in aumento al nord, stazionaria al centro.

lunedì 26 ottobre: netto peggioramento al nord con piogge e rovesci, limite della neve in media oltre i 1500m, temperature in calo. Maltempo anche sul versante centrale tirrenico e la Sardegna con pioggia e vento, meno coinvolto nella parte iniziale della giornata il versante tirrenico, temperature in calo. Al sud nuvolosità irregolare, in aumento sulla Campania con locali rovesci; al mattino residui rovesci sullo Jonio, temperature stazionarie. Ventoso ovunque, specie sul Tirreno.  

martedì 27 ottobre: graduale spostamento del maltempo al centro e al sud con piogge e rovesci, tendenza a miglioramento al nord a partire da ovest e da metà giornata. Temperature in calo al centro e al sud.

mercoledì 28 ottobre: ancora instabile al sud con residui rovesci sul basso Tirreno, migliora altrove. Temperature minime in calo, massime in rialzo.

giovedì 29 ottobre: qualche nebbia in Valpadana e nelle valli del centro, per il resto soleggiato e nel complesso mite. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località

-------------------------------------------------------------------
 

 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum