Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: rischio PIOGGIA mercoledi al centro-sud, domenica quasi ovunque...

Settimana complessivamente variabile che vedrà un episodio piovoso al centro e sul nord-est nella giornata di mercoledi. Pausa soleggiata giovedì e venerdì, nuovo peggioramento nel week-end con calo delle temperature.

La sfera di cristallo - 5 Ottobre 2020, ore 16.00

Il flusso perturbato occidentale che da alcuni giorni traghetta perturbazioni in serie verso la nostra Penisola, avrà la forza di inviare un ulteriore corpo nuvoloso nella giornata di mercoledi 7 ottobre. 

La distorsione delle correnti operata dalla rimonta anticiclonica sul bacino occidentale del Mediterraneo imporrà un passaggio da nord-ovest; di conseguenza gran parte delle regioni settentrionali verrà saltata da questa modesta perturbazione, a scapito dell'estremo nord-est e del centro-sud che avranno invece alcuni rovesci. 

La prima mappa mostra le precipitazioni attese in Italia nell'arco di tutta la giornata di mercoledi 7 ottobre secondo il modello americano

Al nord, a parte l'estremo nord-est che vedrà alcuni rovesci, il tempo risulterà asciutto.

Le regioni centro-meridionali vedranno invece il transito di alcuni acquazzoni che saranno piu intensi tra la Toscana, l'Umbria e le Marche. Qualche piovasco è atteso anche tra il Lazio, la Campania, la Calabria Tirrenica e la Sardegna occidentale, sotto l'impeto di venti forti di Maestrale. 

Passato questo veloce disturbo, il tempo volgerà temporaneamente al bello da nord a sud nelle giornare di giovedi 8 e venerdi 9 ottobre

L'alta pressione che si stabilizzerà sul Mediterraneo non avrà però la forza di reggere l'impatto di una nuova perturbazione seguita da aria fredda che investirà la nostra Penisola durante il week-end, segnatamente nella giornata di domenica 11 ottobre. 

Il modello americano nella sua corsa ufficiale mostra per la giornata festiva la formazione di una depressione sul nord-Italia, in successivo trasferimento verso il centro-sud lunedi 12 ottobre: 

Notate l'allungo dell'alta pressione delle Azzorre verso nord e l'aria fredda che penetrerà sul Mediterraneo dalla Valle del Rodano. Con questa situazione il tempo non potrà che peggiorare su tutta l'Italia, ad iniziare appunto dalle regioni settentrionali, accompagnando anche un discreto calo delle temperature. 

RIASSUMENDO

Martedi 6 ottobre variabilità sullo Stivale con qualche pioggia sul Tirreno e nelle aree interne, nonchè sulle Alpi, altrove asciutto. 

Mercoledi 7 ottobre: asciutto su gran parte del nord eccetto l'estremo nord-est che avrà rovesci. Rovesci sparsi anche al centro, sulla Campania, Calabria Tirrenica e Sardegna occidentale. Clima gradevole e ventoso. 

Giovedi 8 e venerdi 9 ottobre: bel tempo su tutta l'Italia e con temperature gradevoli. 

Sabato 10 ottobre: bello al centro e al sud, peggiora al nord nell'arco della giornata con le prime piogge. Gradevole ovunque. 

Domenica 11 ottobre: maltempo al nord, in estensione anche al centro nell'arco della giornata con piogge, rovesci e nevicate sulle Alpi sopra i 1500-1700 metri. Ancora in attesa il resto d'Italia. 

Lunedi 12 ottobre: migliora al nord, maltempo al centro, al sud e sulla Sicilia con piogge e temporali anche forti, temperature in calo. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum