Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: rischio di temporali al nord, soleggiato altrove

Alta pressione ancora forte sul Mediterraneo centrale ed orientale, rischio di temporali per le regioni del nord, lambite marginalmente dalle circolazioni instabili in arrivo dall'oceano Atlantico. Ecco il tempo previsto sull'Italia nei prossimi 7 giorni.

La sfera di cristallo - 12 Agosto 2020, ore 16.00

 

Nei prossimi giorni l'Europa continuerà ad essere interessata da una circolazione anticiclonica foriera di tempo stabile. Nel corso della settimana il cuore più caldo dell'anticiclone tenderà a spostarsi gradualmente verso il Mediterraneo orientale ed i Balcani, mentre nella parte occidentale del continente è prevista svilupparsi una circolazione di bassa pressione associata a tempo gradualmente più instabile. Un primo impulso si instabilità si preannuncia per le regioni del nord nella giornata di venerdì 14 agosto, quando un lieve cedimento dell'anticiclone favorirà una leggera diminuzione delle temperature in quota e lo sviluppo di temporali più diffusi sui rilievi ma occasionalmente anche ad alcuni settori della Valpadana. Stima delle precipitazioni previste nel pomeriggio di venerdì:

Col trascorrere dei giorni sull'Europa occidentale potrebbe svilupparsi un vero e proprio canale depressionario che in seguito porterebbe ripercussioni anche sul tempo delle regioni settentrionali. Nell'ambito del Mediterraneo la circolazione sarà di tipo meridionale, le temperature più calde tenderanno a concentrarsi sulle regioni del sud, mentre al nord il tempo diventerà più afoso. Analisi in quota del modello europeo riferita a sabato 15 agosto, giorno di FERRAGOSTO, l'anticiclone terrà ancora buona guardia sul Mediterraneo centrale, con temperature che si prospettano particolarmente elevate al centro ed al sud:

 

Ancora incerta l'evoluzione del tempo riferita alla prossima settimana, i modelli non riescono a comprendere quanto sarà effettivamente resistente l'anticiclone subtropicale nell'ambito del Mediterraneo centrale e quanto sarà efficace la spinta delle perturbazioni oceaniche nei confronti di questo anticiclone. Nel palcoscenico atmosferico europeo ci saranno due forze in gioco ed occorrerà aspettare ancora qualche giorno per capire come si assisteranno gli equilibri. In linea generale con l'inizio della prossima settimana saranno ancora delle regioni settentrionali ad incorrere con maggiore probabilità nel rischio di nuovi temporali, mentre le regioni del sud avranno elevata probabilità di restare sotto la protezione dell'alta pressione, con tempo stabile molto caldo. Analisi in quota del modello europeo riferita a mercoledì 19 agosto, un braccio di ferro tra una depressione atlantica e l'onda calda subtropicale sul Mediterraneo orientale: 

Sintesi previsionale da giovedì 13 a giovedì 20 agosto:

Giovedì 13 qualche temporale sulle Alpi, soleggiato altrove. Temperature elevate.

Venerdì 14 i temporali sulle regioni settentrionali si fanno più diffusi e potranno riguardare anche alcune zone pianeggianti. Soleggiato altrove con temperature elevate.

Sabato 15, giorno di Ferragosto con qualche disturbo d'instabilità lungo la fascia alpina, soleggiato su tutte le altre regioni. Temperature elevate. Afoso al nord.

Domenica 16 con qualche temporale lungo la fascia alpina, soleggiato al centro-sud. Temperature elevate e condizioni afose.

Lunedì 17 ulteriore rialzo termico al sud con tempo stabile, soleggiato e caldo anche al centro, qualche nota di instabilità sui rilievi al nord. Afoso.

Martedì 18 insiste l'instabilità sui rilievi alpini. Soleggiato altrove.

Mercoledì 19 e giovedì 20 ancora con il rischio di qualche temporale sulle regioni settentrionali soprattutto sui rilievi, prevalenza di sole sulle rimanenti regioni. Caldo intenso specie al centro e al sud.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum