Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: rinforzo dell'alta pressione sull'Italia, soleggiato fin sotto Ferragosto

Il terzo ed ultimo mese dell'estate meteorologica, porta con sè un nuovo periodo di anticiclone con temperature votate al rialzo. Ancora un po' di instabilità al sud ma in attenuazione. Ecco cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni.

La sfera di cristallo - 6 Agosto 2020, ore 16.00

Superata la fase acuta di instabilità che si è verificata a cavallo tra lo scorso weekend e l'esordio della nuova settimana, l'anticiclone torna a rinforzare sull'Europa, portando condizioni atmosferiche più stabili su una grossa fetta del nostro Paese, in particolare nelle regioni del centro e del nord, dove ci aspettiamo alcune giornate di tempo in prevalenza soleggiato con temperature votate nuovamente ad un rialzo. La circolazione di bassa pressione che ci ha interessato i giorni scorsi, tenderà ad esaurirsi gradualmente sui Balcani, influenzando marginalmente le condizioni atmosferiche dell'Italia meridionale almeno fino al prossimo sabato. Analisi in quota del modello americano riferita a sabato 8 agosto:

Nella parte conclusiva di questa settimana, saranno proprio i settori meridionali a sperimentare ancora qualche temporale, prima che l'alta pressione raggiunga anche queste regioni tra domenica e lunedì. Da un punto di vista strettamente sinottico, il nuovo anticiclone riceverà contributi d'aria calda africana, le temperature più elevate sono previste segnatamente sulla Penisola Iberica soprattutto all'inizio della prossima settimana. Parte di questo calore tenderà a dipanarsi verso la Francia, raggiungendo il nostro Paese con valori meno esuberanti. L'anticiclone previsto sull'Italia nei prossimi giorni, porterà temperature calde ma senza picchi eccessivi. Stima delle temperature massime previste dal modello americano per martedì 11 agosto:

Nel corso della prossima settimana lo spostamento dell'asse di risalita anticiclonica verso il Mediterraneo centrale, segnerà il passo tra condizioni di caldo secco a condizioni di caldo umido, quindi nuovamente l'afa che tornerà a farsi sentire su parecchie località italiane, seppur senza toccare i valori raggiunti la scorsa settimana. Inoltre potrebbe affacciarsi della nuova instabilità per le regioni del nord (Alpi e Prealpi) a partire da giovedì prossimo. 

Sintesi previsionale da venerdì 7 a venerdì 14 agosto: 

Venerdì 7
residua instabilità sulle regioni del sud, soleggiato al centro ed al nord. Temperature in rialzo. 

Sabato 8 ultime note d'instabilità all'estremo sud, soleggiato e caldo altrove. 

Domenica 9 di tempo soleggiato su tutto lo stivale. 

Lunedì 10 soleggiato e caldo, con valori in crescita di umidità relativa. 

Martedì 11
soleggiato con caldo che torna ad essere afoso. Qualche temporale sulle Alpi.

Mercoledì 12 soleggiato con caldo afoso. Qualche temporale su Alpi ed Appennino. 

Giovedì 13 e venerdì 14 agosto si accentua l'instabilità al nord, resta soleggiato altrove con caldo afoso. 






Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum