Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: rinforzo dell'alta pressione sull'Europa ma le temperature resteranno accettabili

Luglio continuerà ad essere interessato dalla presenza dell'alta pressione delle Azzorre, il tempo resterà stabile su buona parte delle regioni, qualche disturbo tra venerdì e sabato soltanto lungo la fascia alpina e prealpina.

La sfera di cristallo - 7 Luglio 2020, ore 16.00

La circolazione atmosferica su ampia scala europea, viene governata dalle correnti oceaniche, le quali alle nostre latitudini si manifestano attraverso la distensione dell'anticiclone delle Azzorre che a differenza della controparte "africana", porta temperature estive ma senza eccessi. Per tutta la settimana le condizioni atmosferiche verranno influenzate dalla presenza di questo anticiclone che avrà il suo tallone d'Achille nel suo bordo più settentrionale. L'attività depressionaria sul centro e sul nord Europa risulterà assai vivace e riuscirà a trasportare diversi corpi nuvolosi dall'oceano Atlantico verso il continente. Questi corpi nuvolosi potranno recitare un ruolo marginale nell'influenzare le condizioni atmosferiche previste su alcuni settori del nostro Paese. Analisi sinottica del modello americano, riferita a mercoledì 8 luglio, nella quale possiamo osservare l'anticiclone disteso sulle latitudini del Mediterraneo, atto a proteggere l'Italia dalle perturbazioni più importanti che si limiteranno a scorrere più a nord:

 

Un corpo nuvoloso più intenso ed organizzato rispetto agli altri, avrà la sua origine nel movimento dell'ex ciclone tropicale Edouard che tra mercoledì e giovedì raggiungerà il Regno Unito, provocando una forte ondata di maltempo. In seguito questa tempesta riuscirà a portarsi a ridosso della Penisola Scandinava tra giovedì e venerdì per poi giungere attenuato sull'Europa centro-orientale tra venerdì e sabato. A quel punto anche il suolo italiano potrebbe risentirne, attraverso un aumento dell'instabilità temporalesca segnatamente sulle regioni di nord-est. Analisi in quota del modello americano riferita a venerdì 10 luglio

 

Nel prossimo fine settimana sarà ancora l'anticiclone ad imporsi rispetto alle altre figure bariche, le quali almeno sul Mediterraneo continueranno a recitare un ruolo marginale ancora per un bel po' di tempo. 

Sintesi previsionale da mercoledì 8 a mercoledì 15 luglio:


Mercoledì 8 luglio soleggiato e caldo. Qualche spunto temporalesco sui rilievi alpini. 

Giovedì 9 tempo soleggiato estivo. Qualche temporale sui rilievi delle Alpi. Caldo moderato. 

Venerdì 10 si accentua l'attività temporalesca sulla fascia alpina e prealpina orientale, soleggiato altrove. Caldo. 

Sabato 11 con qualche temporale sul nord-est, soleggiato sulle altre regioni. Caldo estivo. 

Domenica 12 di tempo soleggiato ed estivo. 

La prima metà prossima settimana vedrà ancora prevalenza di condizioni soleggiate con valori moderati di caldo. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum