Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: rinforzo dell'alta pressione con instabilità al sud

Nei prossimi giorni una figura di alta pressione è prevista rinforzare sull'Europa centrale ed occidentale, ne sarà coinvolto anche una parte del nostro Paese, con l'instabilità che tenderà a rifugiarsi sulle regioni meridionali. Atteso nuovo rialzo termico.

La sfera di cristallo - 5 Agosto 2020, ore 16.00

Tirando le somme, possiamo dire di aver vissuto la prima battuta d'arresto della stagione estiva 2020, i temporali che negli ultimi due giorni si sono manifestati al centro ed al nord, hanno infatti portato un netto ribasso delle temperature ed un ricambio d'aria particolarmente sensibile, nei prossimi giorni l'alta pressione richiuderà velocemente lo strappo ma il rialzo della temperatura non riuscirà più a raggiungere gli stessi valori che abbiamo toccato la settimana scorsa, farà ancora piuttosto caldo ma il passaggio perturbato che ci lasciamo alle spalle, lascia la prima impronta permanente sul quadro generale delle temperature, con un estate più moderata. Nei prossimi giorni sono previste diverse giornate di tempo soleggiato soprattutto al centro ed al nord, questi due settori si troveranno infatti più vicini al cuore stabile dell'alta pressione, oltre a sperimentare temperature più elevate, andranno in contro ad una manciata di giornate di grande stabilità atmosferica, i temporali saranno rari anche sui rilievi e l'atmosfera soleggiata.

L'analisi in quota del modello americano riferita venerdì 7 agosto, mostra la presenza del vasto anticiclone disposto lungo i meridiani, con interessamento dell'Europa centrale ed occidentale, incluse le regioni del nord e parte di quelle centrali. La vecchia circolazione depressionaria influenzerà ancora il tempo delle regioni di Mezzogiorno, dove almeno fino al prossimo weekend, sarà elevata la probabilità di temporali nei rilievi montuosi:

Spingendo il nostro sguardo all'inizio della prossima settimana, i modelli sembrano confermare la graduale migrazione del cuore più caldo dell'altra pressione dall'Europa occidentale verso il Mediterraneo centrale, ne potrebbe conseguire una fase di stabilità estesa a tutto il Paese, con temperature che si farebbero più elevate poco prima del giorno di Ferragosto. Tuttavia le correnti instabili oceaniche cominceranno a scavarsi un nuovo varco in corrispondenza dell'Europa occidentale, una manovra che andrà accuratamente seguita nei giorni a venire. Analisi in quota del modello americano riferita a martedì 11:

Sintesi previsionale da giovedì 6 a giovedì 13:

Giovedì 6 agosto rischio di temporali soprattutto sulle regioni del sud, con fenomeni più probabili sui rilievi. Soleggiato sulle altre regioni con temperature in rialzo.

Venerdì 7 ancora qualche temporale sulle regioni del sud, soleggiato altrove con temperature in rialzo.

Sabato 8 e domenica 9 gli ultimi temporali all'estremo sud, in prevalenza soleggiato altrove. Caldo estivo.

Lunedì 10 e martedì 11 soleggiato su tutto il Paese con temperature elevate.

Mercoledì 12 e giovedì 13 potrebbe tornare a farsi vedere qualche temporale sui rilievi del nord, soleggiato sulle altre regioni con temperature elevate.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum