Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: qualche temporale raggiungerà le regioni del nord, soleggiato e molto caldo al sud

Nei prossimi giorni braccio di ferro tra le circolazioni instabili oceaniche e quelle più calde e stabili africane. Qualche temporale potrà manifestarsi soprattutto al nord, terra di contrasto Africa-oceano, grande caldo al sud.

La sfera di cristallo - 13 Agosto 2020, ore 16.00

Nei prossimi giorni l'Europa verrà influenzata da due circolazioni atmosferiche completamente diverse tra loro ma intimamente legate l'una all'altra, senza dubbio la novità più importante di quest'anno, è una rinnovata vivacità delle correnti oceaniche che porteranno allo sviluppo di alcune figure depressionarie sull'Europa occidentale. Il mese di agosto sembra quindi trascorrere sotto una circolazione assai diversa rispetto a quella degli ultimi anni, le correnti oceaniche avranno voce in capitolo nel plasmare il tempo atmosferico su ampia scala Europea, per la prima volta dopo una lunga serie di estati, possiamo osservare la Penisola Iberica ed il Regno Unito sotto condizioni depressionarie abbastanza permanenti, mentre gli anticicloni invece che riguardare l'Europa occidentale, tenderanno a manifestarsi soprattutto sul Mediterraneo orientale e sui paesi dell'est Europa, fino alla Penisola Scandinava. Nei prossimi giorni avremo quindi anomalie negative della pressione e del geopotenziale sull'Europa occidentale, anomalie positive su quella orientale e la Scandinavia. Analisi delle anomalie di geopotenziale previste dal modello europeo per domenica 16 agosto:

Con questo tipo di situazione, sul Mediterraneo centrale la circolazione media delle correnti in libera atmosfera sarà di tipo meridionale, questa circolazione verrà associata a condizioni anticicloniche molto calde sulle regioni del sud, i Balcani e la Penisola Ellenica, con temperature sopra la media. Le condizioni atmosferiche risulteranno più fresche ed instabili su Inghilterra, Francia, nord della Spagna. Nella terra di confine tra queste due circolazioni, verranno a trovarsi le regioni settentrionali che potranno sperimentare a più riprese degli episodi di instabilità. Relativamente al medio termine, l'impulso perturbato forse più interessante è quello previsto nella notte tra domenica e nella giornata di lunedì, con temporali che potranno manifestarsi anche sulle pianure e forse perfino sulle coste. Analisi in quota del modello americano riferita a lunedì 17 agosto:

Tra martedì e mercoledì la circolazione instabile tenderà a trasferirsi col proprio perno sui paesi dell'Europa orientale, un po' di instabilità associata ad una flessione della temperatura, potrà manifestarsi anche sulle regioni orientali, infine tra mercoledì e giovedì qualche temporale potrebbe spingersi anche al sud. L'affidabilità di questa previsione risulta tuttavia ancora moderata. A partire da venerdì viene previsto un nuovo rinforzo anticiclonico, anche se l'attività delle circolazioni depressionarie sull'Europa occidentale e sull'oceano Atlantico, resterà elevata.

Sintesi previsionale da venerdì 14 a venerdì 21 agosto:

Venerdì 14 con temporali su Alpi centrali ed orientali, qualche sconfinamento nelle zone pianeggianti di Veneto e Friuli. Soleggiato e molto caldo altrove. 


Sabato 15, FERRAGOSTO, soleggiato ovunque con qualche spunto temporalesco solo su Alpi. Caldo ancora fastidioso. 

Domenica 16 inizialmente soleggiato ovunque, poi tendenza a temporali sulle Alpi orientali tra pomeriggio e serata. Caldo intenso e fastidioso specie al centro ed al sud. 

Lunedì 17
instabile al nord, qualche temporale anche sull'Appennino centrale. Soleggiato altrove, con temperature afose. 

Martedì 18 e mercoledì 19 ancora qualche temporale al nord e su parte del centro, soleggiato al sud. Temperature in lieve flessione al centro ed al nord. 

Giovedì 20 e venerdì 21 di nuovo più stabile ed assolato, con temperature estive. 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum