Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: qualche TEMPORALE in arrivo per il nord, più sole altrove

Seppur tra alti e bassi, l'alta pressione delle Azzorre continuerà ad interessare il Mediterraneo anche nei prossimi giorni. al centro ed al sud Italia il tempo sarà spesso soleggiato ma mancheranno i picchi estremi di caldo. Qualche temporale sarà possibile sulle regioni del nord, a causa del passaggio della coda di almeno un paio di perturbazioni.

La sfera di cristallo - 9 Luglio 2020, ore 16.00

Molto probabilmente l'anticiclone delle Azzorre continuerà a svolgere un ruolo importante nel plasmare le condizioni atmosferiche europee in tutto il mese di luglio, mentre al contrario non sembra comparire all'orizzonte una diminuzione sostenuta della tensione zonale, in grado di condurci verso una circolazione più meridiana che a sua volta potrebbe favorire lo sviluppo di onde anticicloniche africane. Questa opzione rimane al momento esclusa dai modelli e pertanto rimangono esclusi anche scenari di tempo veramente caldo. Nonostante la presenza frequente dell'alta pressione, le temperature resteranno sempre abbastanza clementi, questo non vuol dire che non farà caldo ma che i valori termici saranno assai più vicini alle medie stagionali rispetto a quanto non sia successo negli ultimi anni.

Nell'ambito di questa circolazione occidentale, verranno ad inserirsi almeno due distinti impulsi instabili, entrambi potrebbero interessare alcuni settori dell'Italia settentrionale dove il rischio di temporale resterà piuttosto elevato. La prima di queste perturbazioni ci lambirà marginalmente tra venerdì e sabato, con fenomeni previsti lungo la fascia alpina e prealpina. Venerdì potrebbero essere coinvolte le Alpi centrali ed occidentali, incluse forse anche le zone di alta pianura del Piemonte, sabato invece i fenomeni si concentreranno al nord-est, con qualche temporale possibile anche di forte intensità. Stima delle precipitazioni previste dal modello americano per sabato 11:

La prossima settimana vedrà ancora l'anticiclone delle Azzorre protagonista della scena, le regioni del nord tuttavia resteranno ancora esposte all'arrivo di qualche temporale tra martedì e mercoledì, in occasione del passaggio di un secondo impulso di instabilità portato da correnti di origine oceanica. Analisi in quota prevista da modello americano per martedì 14:

Sintesi previsionale da venerdì 10 a giovedi 16 luglio: 

Venerdì 10 con qualche temporale in arrivo sulla fascia alpina e prealpina occidentale. soleggiato e caldo altrove. 

Sabato 11 qualche temporale in arrivo su Alpi e Prealpi centrali ed orientali. Tra il pomeriggio e la serata i temporali potranno spingersi nelle zone pianeggianti del Triveneto. Soleggiato altrove con temperature calde. 

Domenica 12 di tempo soleggiato ovunque. Venti freschi di Bora irrompono sulle regioni del nord e su parte di quelle centrali, portando un temporaneo refrigerio. 

Lunedì 13 soleggiato e caldo. 


Martedi 14 e mercoledi 15 qualche temporale al nord e al centro, giovedi 16 tempo migliore al nord e versante tirrenico, qualche temporale su medio e basso adriatico. Caldo moderato.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum