Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: nuova perturbazione tra mercoledì e giovedì, più mite nel weekend

Nuova perturbazione di passaggio attorno a metà settimana, rinforzo dell'alta pressione con tempo più stabile e mite dal weekend.

La sfera di cristallo - 18 Dicembre 2018, ore 15.00

Una circolazione di bassa pressione si allontana rapidamente verso il Mediterraneo orientale, concedendo al nostro Paese una tregua dell'instabilità che ripristina condizioni di cielo sereno su quasi tutte le regioni. Alle quote superiori troviamo infatti un promontorio mobile di alta pressione, dalla durata molto effimera, destinato ben presto a cedere il posto nuovamente alle nubi già a partire da questa sera sui settori più occidentali. La circolazione atmosferica torna ad essere influenzata in maniera più decisa dai venti occidentali di origine oceanica. Queste correnti portano instabilità sparsa con precipitazioni e neve a bassa quota che in gran parte è dovuta alla presenza di aria più fredda stagnante nelle pianure del nord, alla quale è venuta a sovrapporsi aria più mite di origine oceanica. Il persistere di questa circolazione porterà presto un aumento più deciso della temperatura in previsione per il Mediterraneo centrale dal prossimo fine settimana.

Prima di questo, una nuova perturbazione in arrivo sul nostro Paese tra mercoledì e giovedì, con effetti dapprima sulle regioni settentrionali, laddove sono in previsione nuovamente precipitazioni con neve a bassa quota soprattutto mercoledì. Al centro ed al sud il nuovo impulso perturbato arriverà giovedì ed abbandonerà il nostro territorio venerdì, anticipando il rinforzo dell'alta pressione in vista per il Mediterraneo dal prossimo weekend.

Tra sabato 22 e lunedì 24, giorno della Vigilia, le condizioni atmosferiche sul nostro Paese risulteranno più stabili, accompagnate da un profilo più elevato delle temperature. Le correnti occidentali porteranno comunque degli addensamenti nuvolosi lungo i versanti del medio ed alto Tirreno, qualche nube anche sulle Alpi ma con una generale mancanza di precipitazioni. Preludio ad un Natale di clima mite.

Sintesi previsionale da mercoledì 19 al giorno di Natale (martedì 25):

Mercoledì 19 tendenza a pioggia sulle regioni del nord e sull'alto Tirreno. I fiocchi potranno spingersi sino a bassa quota soprattutto su Emilia occidentale, Lombardia e Piemonte. Maggiori schiarite al sud, con clima più mite.

Giovedì 20 i fenomeni si trasferiranno al centro ed in parte al sud, mentre sopraggiungerà un miglioramento del tempo al nord. Ventilazione settentrionale, ancora freddo moderato al nord, più mite altrove.

Venerdì 21 miglioramento generale delle condizioni atmosferiche, rialzo termico.

Sabato 22 e domenica 23 due giornate di clima molto mite ma con annuvolamenti possibili al nord ed al centro, soprattutto sulle Alpi ed i versanti tirrenici.

La Vigilia di Natale sotto frequenti annuvolamenti al nord e sul Tirreno, più schiarite altrove. Molto mite.

Natale con qualche pioggia in arrivo al nord, nubi al centro , più sole al sud. Mite.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum