Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: fine settimana pazzo sull'Italia, poi FREDDO in agguato?

Confermata la fase di maltempo per il fine settimana con neve sui rilievi del centro e piogge su gran parte del centro-sud. Freddo, ma asciutto, al nord. Prossima settimana con il freddo ad un passo dall'Italia!

La sfera di cristallo - 8 Gennaio 2021, ore 16.00

Il secondo fine settimana di gennaio sarà caratterizzato da tempo perturbato soprattutto al centro, stante l'arrivo di una perturbazione da ovest. Al nord avremo un tempo asciutto, ma freddo, mentre al meridione l'atmosfera sarà nettamente primaverile. 

Ecco come può essere sintetizzato il tempo in Italia per la giornata di domenica 10 gennaio: 

Da segnalare la neve fino in pianura sull'Emilia Romagna e a quote molto basse (200-500 metri) sull'Appennino settentrionale. Piogge e rovesci a quote inferiori sul restante centro fino alla Campania; al meridione invece tempo molto mite e asciutto, specie sulle regioni estreme e sulla Sicilia. 

La prossima settimana l'orientamento delle correnti cambierà; avremo infatti venti di matrice settentrionale sempre piuttosto freddi che faranno scendere vistosamente le temperature anche al meridione. 

Di seguito, le temperature a 1500 metri previste dal modello americano per mercoledi 13 gennaio: 

Condizioni moderatamente fredde saranno presenti su tutto lo Stivale, in modo particolare lungo il versante adriatico dove non saranno escluse deboli nevicate soprta i 500 metri. 

Notate la mitezza atlantica che proverà a spingere da ovest con la complicità del solito cuneo altopressorio azzorriano che proverà a distendersi verso l'Italia a ridosso del fine settimana. 

Il progetto riuscirà solo in parte, come mostra questa mappa valida per le prime ore di venerdi 15 gennaio

La mitezza sarà molto vicina all'Italia e riuscirà probabilmente a raggiungere i settori occidentali e la Sardegna, ma osservate il lago gelido presente più ad est. Questo potrebbe avere importanza successivamente, ma lasciamo la parola al Fantameteo per maggiori dettagli. 

RIASSUMENDO

Sabato 9 gennaio: peggiora al centro con pioggia e neve in Appennino anche a bassa quota dalla sera, nubi al nord senza fenomeni, bello e molto mite al sud con velature. Ventoso ovunque.

Domenica 10 gennaio: maltempo al centro e parte del meridione con piogge e rovesci. Neve fino in pianura sull'Emilia Romagna e a quota molto basse (200-300 metri) sull'Appennino settentrionale. Asciutto e molto mite al sud. 

Lunedi 11 gennaio: ancora instabile al centro e al sud con neve sui 500-600 metri al centro e brusco calo termico al sud. Al nord residue nevicate sull'Emilia Romagna poi migliora da ovest, freddo ovunque. 

Martedi 12 e mercoledi 13 gennaio: correnti da nord con qualche precipitazione in Adriatico e al sud, nevosa sopra i 500-700 metri, bello sul resto d'Italia. 

Giovedi 14 e venerdi 15 gennaio clima più mite e variabile in Italia senza precipitazioni rilevanti.  

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum