Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: dopo la sfuriata perturbata, una fase più tranquilla

Maltempo ad intervalli su molte regioni d'Italia sino a lunedì, poi una tregua.

La sfera di cristallo - 25 Settembre 2020, ore 14.30

La circolazione ciclonica che si sta attivando sul nostro Paese dispenserà ancora condizioni di tempo molto instabile, a tratti perturbato, segnatamente al centro, al sud e sul nord-est, mentre il nord-ovest da venerdì sera ne rimarrà in qualche modo ai margini.

Spicca comunque in queste ore l'incredibile differenza che intercorre tra la situazione quasi invernale che si registra sulle Alpi, dove è cominciato a nevicare, vedi sotto, e quella ancora estiva che si sperimenta in Sicilia, dove diverse persone si trovano ancora in spiaggia per viversi probabilmente l'ultimo scampolo d'estate.

Dopo un sabato instabile e ventoso, ma con fenomeni localizzati in Adriatico e sul meridione, la domenica offrirà una nuova offensiva del maltempo a gran parte del centro, del sud e del nord-est, dove una nuova depressione al suolo sulle regioni centrali spingerà su queste zone un corpo nuvoloso carico di precipitazioni, che risulteranno abbondanti a ridosso della fascia costiera.

Lunedi 28 non mancheranno precipitazioni al sud e residue anche lungo l'Adriatico e l'estremo nord-est, ma da martedì 29 a giovedì 1° ottobre un cuneo anticiclonico dovrebbe garantire gradualmente condizioni più stabili anche su queste zone, congiuntamente ad un moderato rialzo delle temperature.

Da venerdì 2 è invece probabile l'inserimento di una saccatura da ovest, in grado di avvettare sulle nostre regioni settentrionali e centrali aria umida ed instabile, foriera di precipitazioni, ma sull'evoluzione a lungo termine vi consigliamo di consultare la rubrica del "fantameteo".

SINTESI PREVISIONALE sino a VENERDI 2 ottobre 2020:
sabato 26 settembre
: ovunque nuvolosità irregolare e ventilazione sostenuta. Maggiori schiarite su nord-ovest e versanti dell'alto e medio Tirreno, nubi più compatte e maggior rischio di precipitazioni su nord-est, qui anche nevose oltre i 1400m, medio Adriatico e basso Tirreno. Fiocchi anche sui settori confinali valtellinesi, dell'alta Formazza e della Valle d'Aosta. Fresco o molto fresco ovunque.

domenica 27 settembre: nuovo peggioramento a partire dalle regioni tirreniche e dalla Sardegna con piogge e temporali che si estenderanno poi a gran parte del centro e del sud, cosi come all'estremo nord-est e alla Romagna. Ventoso ovunque. Possibili nubifragi sulle coste del Tirreno centrale. Sempre fresco.

lunedì 28 settembre: al sud ancora perturbato con piogge e temporali, rovesci sparsi anche su alto e medio Adriatico, tempo migliore altrove, temperature in lieve rialzo al nord e al centro.

martedì 29 settembre: nubi residue al sud, specie su basso Tirreno e nord Sicilia con piogge isolate, altrove bel tempo e clima gradualmente più mite.

mercoledì 30 settembre: bella giornata di sole, temperature in rialzo.

giovedì 1° ottobre e venerdì 2 ottobre: da verificare il possibile affondo di una saccatura in arrivo da ovest con conseguente richiamo di aria instabile su Tirreno e settentrione.

------------------------------------------------------------------

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE


---------------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum