Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: breve fase stabile, poi nuovo MALTEMPO in arrivo

La breve fase stabile al centro e al sud durerà fino a giovedì 22 ottobre. A seguire nuove piogge in vista per l'Italia.

La sfera di cristallo - 19 Ottobre 2020, ore 16.00

Siamo alle porte di una breve ottobrata, ovvero una fase di tempo stabile e mite che interesserà l'Italia nei prossimi tre giorni, segnatamente le regioni centrali e meridionali. Il nord, specie il nord-ovest, resterà sotto il tiro dell'aria umida meridionale ed avrà annuvolamenti associati anche a qualche pioggia. 

Già nella giornata di domani, martedi 20 ottobre, l'alta pressione farà piazza pulita degli annuvolamenti sulle regioni centrali e meridionali dove avremo una bella giornata soleggiata e mite: 

Il nord, come anticipato, vedrà invece un aumento delle nubi specie sui settori più occidentali, dove sarà possibile qualche isolata pioggia in un contesto di clima più fresco. 

Questa situazione di stallo, ovvero con l'alta pressione ad est e una vasta saccatura sull'Europa occidentale, proseguirà fino a giovedi 22 ottobre. In questo frangente le regioni centro-meridionali beneficeranno di un tiepido sole, mentre il nord (specie il nord-ovest) avrà molte nubi ed anche alcune piogge specie tra Liguria, Piemonte, bassa Valle d'Aosta e ovest Lombardia. 

Il tutto potrebbe sbloccarsi a partire dalla giornata di venerdi 23 ottobre; il rinforzo del getto da ovest farà evolvere verso levante la perturbazione che nel frattempo sarà rimasta in parcheggio sull'Europa occidentale. 

La mappa della pioggia riferita alla giornata suddetta mostra quanto appena detto: 

Il nord e la Toscana si ritroveranno sotto piogge e rovesci che tenderanno ad estendersi al restante centro, alla Campania e alla Sardegna nel corso della giornata di sabato 24 ottobre. 

Il resto del meridione verrà scarsamente interessato da questo sistema frontale, anche se le temperature tenderanno a calare ugualmente durante uil week-end, mettendo fine all'ottobrata. 

Cosa capiterà successivamente? Lunedi 26 ottobre sembra probabile l'arrivo di una nuova perturbazione con altre piogge al nord e al centro: 

Il medesimo corpo nuvoloso potrebbe poi puntare verso il meridione dove darà luogo ad una forte ondata di maltempo, ma lasciamo volutamente la parola al Fantameteo per maggiori dettagli. 

RIASSUMENDO: da martedi 20 fino a giovedi 22 ottobre bel tempo e mite al centro e al sud, nubi al nord con rischio di piogge al nord-ovest specie giovedì. Rialzo termico generalizzato. 

Venerdi 23 ottobre: maltempo con piogge e rovesci sparsi al nord, al centro e sulla Sardegna, in estensione sabato al Lazio e alla Campania. Sul resto d'Italia molte nubi, ma basso rischio di fenomeni in un contesto mite. 

Tra domenica 25 e lunedi 26 ottobre nuovo peggioramento al nord, al centro e sulla Sardegna con piogge anche intense, in estensione al resto del Paese nei giorni successivi.  

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum