Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Italia in "versione estiva" nei prossimi giorni

Dal punto di vista meteo c'è davvero poco da dire per i prossimi 7 giorni: il sole dominerà quasi incontrastato su tutta la Penisola. Solo in prossimità dei rilievi e nelle ore pomeridiane avremo locali addensamenti, magari associati a qualche temporale "di calore". La situazione continuerà su questi binari almeno fino alla fine del mese.

La sfera di cristallo - 24 Maggio 2005, ore 15.51

Sole e caldo in arrivo sull'Italia per i prossimi giorni! Avete ancora gli ombrelli a portata di mano? Bene, potete riporli tranquillamente nel vostro ripostiglio perchè per i prossimi 7 giorni quasi certamente non serviranno. Non avete ancora fatto il cambio del vostro guardaroba? Meglio affrettarsi allora; il caldo, quello "vero", è ormai alle porte e giacche e maglioni probabilmente non serviranno, almeno nei prossimi giorni. Arriva il famigerato anticiclone africano, con il suo carico di stabilità e caldo. Da un po' di anni a questa parte l'artefice delle nostre estati è sempre lui. Le sue "puntate" sul Mediterraneo sono in genere gradite, ma ogni tanto esagera; ecco allora invocare a squarciagola una perturbazione liberatoria o qualche temporale rinfrescante...del resto, dopo un po', il caldo "over 30°" stanca! Era meglio quando c'era l'alta delle Azzorre? Il caldo era più sopportabile? Inutile recriminare adesso. Per trovare nei prossimi giorni il "collega azzorriano" bisognerà recarsi in pieno Oceano, lontano dalle nostre terre. Solo sul finire delle settimana il suo braccio orientale sembra riuscire a lambire il Portogallo e parte della Spagna, ma la sua azione per il momento non sarà incisiva. Insomma, anche quest'anno la prima ondata calda è affidata ad un'espansione dell'ormai famoso "Gobbo di Algeri". I picchi massimi di temperatura si prevedono sull'Europa occidentale, ma anche sulla nostra Penisola non si scherzerà, soprattutto nel prossimo week-end. Andrà meglio lungo le coste, dove il mare ancora freddino mitigherà la calura con le brezze. Annuvolamenti cumuliformi potrebbero inoltre svilupparsi in prossimità di tutti i rilievi, con occasionali temporali "di calore" sui settori alpini e sull'Appennino centro-meridionale. Per il resto sarà il sole a dominare la scena quasi indisturbato sulla Penisola. Quanto durerà questa ondata calda? Almeno fino a tutto lunedì 30 maggio. A seguire l'alta pressione potrebbe cedere ad iniziare dalle regioni settentrionali, aprendo una fase più dinamica e più fresca per i primi giorni di giugno. Inutile dire che urgono molte conferme a riguardo. Intanto apprestiamoci a vivere questo episodio estivo, poi ne riparleremo. SINTESI PREVISIONALE Da mercoledì 25 fino a domenica 29 maggio: bel tempo su tutta la Penisola. Addensamenti cumuliformi sui rilievi nel pomeriggio, soprattutto nelle giornate di venerdì e sabato. Qualche isolato temporale sui settori alpini e sull'Appennino centro-meridionale, in rapida attenuazione al calare del sole. Le temperature si manterranno gradevoli al sud fino a venerdì. Al nord, sulla Toscana e sul Lazio i 30° in pianura potrebbero essere superati già giovedì. Per il fine settimana temperature in aumento ovunque, con punte di 32-33° al nord e nelle zone interne del centro. Venti ancora vivaci da nord sul meridione fino a giovedì. In seguito attenuazione della corrente settentrionale ed innesco delle brezze sottocosta nelle ore del pomeriggio. Lunedì 30 maggio: ancora bel tempo e caldo sulla Penisola. Tuttavia sui settori alpini compariranno addensamenti associati a qualche temporale più organizzato. Le temperature, comuque, non dovrebbero risentirne. Martedì 31 maggio: inizia il calo pressorio al nord, con l'arrivo di maggiore nuvolosità e anche qualche precipitazione. Al centro e al sud nessun cambiamento. Temperature in calo al nord, stazionarie altrove.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum