Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dal 22 aprile l'anticiclone prepara il colpaccio

Week-end ancora un po' instabile ma il tempo potrebbe prendere una piega anticiclonica nel corso della prossima settimana, catapultando per qualche giorno verso l'estate le zone interne e, soprattutto, la Valpadana.

La sfera di cristallo - 15 Aprile 2010, ore 15.46

Milano potrebbe risultare una delle città più calde d'Italia se l'anticiclone decidesse di farci visita per il week-end del 25 aprile.

Prima o poi doveva accadere. Un sussulto anticiclonico vero, di matrice subtropicale, mancava da troppo tempo sull'Italia, per latitare ancora a lungo. Quando le saccature cincischiano, tergiversano, esitano, insomma in qualche modo falliscono, lui ne approfitta subito per gettarsi nella mischia, anche quando non è in forma, anche quando ormai si pensava continuasse a sonnecchiare.

Da giovedì 22 altro che peggioramento, potremmo assistere al trionfo dell'anticiclone! A stimolarlo ancora di più ad impossessarsi dell'area mediterranea, potrebbe essere un affondo della saccatura in discesa dal nord Europa verso ovest, quasi in pieno oceano. Ne deriverebbe ovviamente un ulteriore sostegno per l'anticiclone, decisissimo a far impennare le temperature di diversi gradi, consegnandoci più del volto sereno e gentile della primavera, ma nelle zone interne anche qualche pomeriggio davvero estivo.

Un episodio estivo nell'ultima decade d'aprile ci sta, così come ci stava nel passato veder prolungata l'accensione dei riscaldamenti. Del resto brevi ondate "calde" tra marzo ed aprile hanno spesso illuso su un arrivo precoce dell'estate, che poi in verità slittava a metà giugno. Comunque sia niente paura: non cominciate a pensare ai condizionatori, semplicemente ci alleggeriremo.

C'è anche da tener conto di un indice NAO non propriamente favorevole ad una lunga durata dell'episodio; anzi, subito dopo il 25 i massimi pressori dovrebbero trasferirsi verso l'Europa centro-settentrionali, favorendo la penetrazione delle classiche gocce fredde temporalesche che faranno rientrare le temperature nei canoni della normalità.

Al momento la probabilità di assistere ad un periodo stabile tra il 22 ed il 25 sono del 65%, 35% invece restano le chances della saccatura di fare il suo ingresso sul Mediterraneo, riportandoci l'instabilità.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 22 APRILE 2010:
Venerdì 16 aprile 2010: leggera instabilità pomeridiana con qualche rovescio qua e là nel pomeriggio sulle zone interne, specie alpine ed appenniniche, tempo buono altrove. Temperature in aumento.

Sabato 17 aprile 2010: un po' di instabilità al nord-ovest, sulle isole e sulle regioni tirreniche con qualche rovescio o piovasco sparso, tempo migliore sul resto del Paese con solo rovesci isolati in montagna nel pomeriggio. Temperature in ulteriore rialzo sui versanti adriatici, stazionarie su quelli tirrenici.

Domenica 18 aprile: tempo moderatamente instabile ovunque con possibile groppo temporalesco di forte intensità di passaggio al mattino sul Lazio diretto verso l'Abruzzo ma attenuato. Rovesci qua e là possibili ovunque nel pomeriggio. Lieve calo termico.

Lunedì 19 aprile: ancora un po' di instabilità pomeridiana ma in un contesto spesso soleggiato e gradevole e con prevalenza di sole.

Martedì 20 aprile: temporali pomeridiani di breve durata sui monti, specie lungo le Alpi, più sporadici in Appennino. Temperature ancora complessivamente miti, più fresche nelle Alpi.

Mercoledì 21 aprile: situazione invariata.

Giovedì 22 aprile: affermazione dell'anticiclone con clima più stabile e soleggiato e rialzo delle temperature, specie all'interno


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum