Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora vivacità atmosferica per i prossimi giorni

Anche i primi giorni del mese di ottobre saranno caratterizzati da un'estrema variabilità. Non mancheranno piogge, colpi di vento, ma anche belle schiarite. Le correnti perturbatrici atlantiche sembrano riorganizzarsi in maniera decisa sulla media Europa, con effetti anche sull'Italia.

La sfera di cristallo - 29 Settembre 2008, ore 15.24

Il grande anticiclone che per molti giorni ha dominato la scena sul centro-nord Europa ha le ore contate. I massimi pressori tenderanno a spostarsi già nelle prossime ore verso l'Oceano Atlantico. Le correnti perturbate occidentali, di conseguenza, troveranno campo libero e potranno dilagare nei prossimi giorni anche verso l'Italia. Tra la metà e la fine di questa settimana è previsto il transito di un primo fronte freddo sulla nostra Penisola, con effetti soprattutto sulle regioni centrali e meridionali. Ad esso si accompagnerà anche un discreto calo delle temperature e sulle Alpi si farà strada anche la prima neve, a quote non troppo elevate per la stagione. La perturbazione transiterà abbastanza velocemente sulla Penisola. Al suo seguito la pressione aumenterà leggermente, ma altre figure depressionarie si faranno strada da ovest, con il chiaro intento di conquistare l'area mediterranea. Insomma, ottobre sembra partire con credenzialità "dinamiche", senza blocchi altopressori e soprattutto con una buona fluidità e movimento delle correnti. Se volete un ragguaglio sulle previsioni a lungo termine leggete il "Fantameteo". Per il momento vediamo la possibile linea di tendenza per i prossimi sette giorni in Italia. MARTEDI 30 SETTEMBRE: nubi sparse su tutta la Penisola. Qualche pioggia possibile su Liguria, sud Sardegna, Sicilia meridionale e sul Lazio. Per il resto tempo asciutto. Mite. MERCOLEDI 1 e GIOVEDI 2 OTTOBRE: ancora nubi sparse su tutta la Penisola. Qualche pioggia sul nord-est, sul sud della Sardegna e sulla Sicilia. Asciutto altrove. Giovedì peggiora al sud con temporali. Mite ovunque, un po' fresco sotto precipitazioni. Rinforzo del vento tra ovest e sud ovest su tutta l'Italia VENERDI 3 OTTOBRE: nubi intense al nord-est, con piogge e rovesci. Neve sui settori alpini confinali attorno a 1000-1200 metri. Estensione dei fenomeni anche al centro nel corso della giornata. Il nord-ovest sembra venire interessato poco, con precipitazioni solo sporadiche. Al sud nubi in aumento e prime piogge ad iniziare dalla Campania. Venti sostenuti occidentali, temperature in calo. SABATO 4 OTTOBRE: bello al nord, Tirreno e Sardegna. Ultime note di instabilità lungo l'Adriatico e al sud, in attenuazione. Lieve aumento delle temperature al nord, assai fresco al sud e sull'Adriatico. DOMENICA 5 OTTOBRE: nubi su Liguria e Toscana, con possibili piogge. Nubi sparse altrove, con ampie zone di cielo sereno al sud e sull'Adriatico. Mite ovunque. LUNEDI 6 OTTOBRE: nubi e qualche pioggia sulla Toscana. Per il resto condizioni di tempo abbastanza buone. Mite ovunque,

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum