Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end dominato dall'alta pressione, Sole e NEBBIE in Italia

In primo piano - 28 Ottobre 2020, ore 18.25

Le ultime piogge stanno abbandonando il sud e l'anticiclone delle Azzorre è pronto ad impossessarsi di tutta la nostra penisola regalandoci un periodo stabile e più gradevole quanto meno sino ai primi giorni di novembre. Così le previsioni meteo dei prossimi giorni diventano piuttosto "facili" e monotone, considerando che gli elementi principali delle giornate saranno Sole e nebbia.
L'anticiclone invaderà tutto il Mediterraneo centro-occidentale e trascinerà sull'Italia masse d'aria più miti alle medio-alte quote, in grado di far schizzare le temperature verso l'alto soprattutto su colline e rilievi, da nord a sud.

Come sempre avviene durante un periodo anticiclonico tra autunno e inverno, ci penseranno nubi basse, foschie e nebbie a rendere le giornate uggiose, grigie e apparentemente instabili. Questi fenomeni saranno molto probabili in pianura Padana di notte e al mattino, sulle coste della Liguria e sulla Toscana settentrionale. Le nubi basse potranno avvolgere anche il basso Tirreno e le relative coste tra Campania e Sicilia.
Andrà molto meglio sulle regioni adriatiche, le colline e i monti dove sarà il Sole il protagonista indiscusso del fine settimana.

QUANTO DURERA' L'ANTICICLONE | Impossibile definire una data certa, ma è molto probabile che l'anticiclone persista sull'Italia sino all'inizio della prossima settimana. Insomma tra giovedì 29 ottobre e martedì 3 novembre avremo tempo stabile caratterizzato da tanto Sole e locali nebbie/nubi basse sulle aree indicate nel paragrafo precedente.
Laddove insisteranno nebbie e nubi basse, le temperature faranno fatica a muoversi verso l'alto; discorso diverso invece per le aree soleggiate dove facilmente raggiungeremo i 20-22°C. Anche in montagna le temperature sono pronte a schizzare fino a 13-15°C, anche dove in questi giorni la neve è caduta in maniera abbondante.
Saranno accentuate le escursioni termiche: l'anticiclone sarà responsabile di un forte calo delle temperature dopo il calar del Sole su tutta Italia. Di conseguenza le temperature minime scenderanno anche fino a 5-6°C in pianura Padana e nelle valli, fino a 9-12°C sulle coste.
Nelle prossime ore ancora possibilità di rovesci sul salernitano, ma dalla sera il tempo migliorerà gradualmente su tutta la regione.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum