Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Uragani: Laura e Twentyone riaccendono la miccia delle tempeste tropicali

Atlantico e Pacifico accomunati dalla medesima fervente attività ciclonica. Tempeste tropicali verso Stati Uniti, Cina e Filippine

In primo piano - 30 Settembre 2008, ore 09.08

Dopo un periodo trascorso un po' in sordina ecco riaccendersi i motori delle tempeste lungo la fascia tropicale del nostro emisfero. E se agli inizi di settembre erano gli Uragani americani a fare notizia, all'alba di ottobre è il settore pacifico a ruggire con maggior enfasi per i suoi Tifoni. Dopo l'uscita di scena della tempesta tropicale americana Kyle, ecco che un altro vortice classificato come "tropical storm" ha preso le mosse dalle acque al largo delle coste orientali degli Stati Uniti e tende ora a dirigersi verso nord puntando la Nuova Scozia. Le fredde temperature oceaniche che incontrerà lungo il suo percorso lo porteranno però ad esaurirsi rapidamente prima di arrivare a destinazione entro mercoledì 1°ottobre. Ben più prolifica l'area indiano-pacifica: la tempesta tropicale Mekkhala in viaggio sul mar Cinese Meridionale al momento risulta piuttosto minacciosa tuttavia nel suo tragitto verso le coste meridionali del Paese dagli occhi a mandorla subirà un netto ridimensionamento tanto che entro mercoledì potrebbe addirittura dissolversi. Ben più importante Twentyone, se non altro perchè attraverserà diverse zone abitate: la tempesta tropicale infatti ha da poche ore raggiunto le Filippine imperversando sulle isole Samar e Leyte con i suoi venti a 90-100 km/h. Il 1°ottobre nel suo viaggio verso nord sfiorerà anche la capitale Manila senza tuttavia destare particolare apprensione. Anche Jangmi, dopo aver infuriato fino alla massima categoria al largo di Taiwan, si avvierà verso un lento declino. Declassato a tempesta tropicale si porterà nei prossimi giorni sul mar Cinese Orintale sfiorando le prospicienti coste ma rimanendo comunque a debita distanza dai maggiori centri abitati compresa la brulicante città di Shangai.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum