Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime proiezioni sul tempo di FERRAGOSTO in Italia

Si apre la possibilità di un cambiamento almeno per una parte delle regioni settentrionali, prospettive soleggiate e calde al centro ed al sud.

In primo piano - 9 Agosto 2020, ore 14.00

Una forte ondata di CALDO interessa in queste ore l'Europa centrale e soprattutto occidentale, accompagnata da temperature molto elevate sia al suolo che in quota. L'asse di risalita dell'aria calda si dipana dal Marocco alla Penisola Iberica, per poi raggiungere la Francia e la Germania, portando temperature in alcuni casi superiori ai +40°C. Nei prossimi giorni l'asse anticiclonico si trasferirà gradualmente verso l'Europa ed il Mediterraneo centrale, le temperature sull'Italia continueranno a rimanere elevate, si verificherà un rialzo dei valori anche al meridione. Qualcosa sulla circolazione ad ampia scala europea comincerà tuttavia a cambiare; infatti di pari passo viene previsto lo sviluppo di una circolazione depressionaria sull'Europa occidentale, dove aumenterà il rischio di forti temporali soprattutto dalla seconda metà della prossima settimana su Spagna e Francia. Lo sviluppo di questa circolazione più fresca ed instabile viene confermata anche dalla previsione sulle anomalie di geopotenziale attese giovedì prossimo (13 agosto) dal modello europeo ECMWF:

Questa nuova circolazione potrebbe fare da faro per lo sviluppo di una perturbazione più organizzata sull'Europa occidentale proprio sotto la festività del Ferragosto. L'onda anticiclonica potrebbe lasciare spazio ad un cambiamento del tempo soprattutto per le regioni settentrionali, ne potrebbero essere coinvolte le regioni settentrionali, soprattutto la fascia alpina e prealpina, nonchè le zone di pianura più settentrionali. Di pari passo potremo assistere ad uno spostamento della parte più calda dell'anticiclone sul Mediterraneo centro-orientale, con un coinvolgimento diretto delle nostre regioni meridionali, dove verrebbero registrate le temperature più elevate. Media Ensemble del modello europeo riferita al giorno di Ferragosto:

Tirando le somme, si conferma almeno fino al weekend di Ferragosto, la resistenza dell'anticiclone sul Mediterraneo centrale, seppur con una modifica della circolazione atmosferica su ampia scala europea che potrebbe portare un aumento dell'instabilità temporalesca al nord, di pari passo una accentuazione del caldo al sud.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum