Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultima parte di marzo al FREDDO! Possibile anche la neve?

In primo piano - 16 Marzo 2020, ore 21.39

Rispetto al nostro ultimo aggiornamento ci sono state fisiologiche fluttuazioni su quel che potrebbe essere la tendenza meteo per l'ultima decade di marzo, ma a quanto pare il succo non cambia: molto probabilmente l'Italia vivrà una fase decisamente più fredda rispetto alle ultime settimane, o meglio rispetto agli ultimi mesi.

Secondo gli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici assume sempre più consensi l'ipotesi di un sensibile raffreddamento tra il week-end e la prima parte della prossima settimana su tutta l'Europa orientale e anche sul Mediterraneo centrale. In particolare aumentano le possibilità dell'arrivo di una massa d'aria piuttosto gelida che qualora giungesse sull'Italia risulterebbe addirittura la più forte e fredda di tutto l'inverno.

Ancora molte incertezze, ma le temperature sembrano destinate a scendere!

C'è ancora tanta confusione su quel che sarà il destino di questa ondata di gelo a causa della notevole distanza temporale. Le possibilità più alte, al momento, vedono questa "goccia fredda" stazionare sull'est Europa e sui Balcani, mentre in minor percentuale potrebbe essere interessata anche l'Italia (tra domenica e l'inizio della prossima settimana).

Un'ondata di gelo di questo tipo sarebbe in grado di causare un crollo termico e addirittura nevicate fino a quote bassissime (prevalentemente sulle regioni adriatiche). Ovviamente, come già specificato poc'anzi, c'è ancora molta incertezza su quale sarà la destinazione finale della perturbazione.

Tuttavia sottolineiamo un particolare non di poco conto: anche nel caso in cui l'ondata di gelo dovesse "fermarsi" sull'est Europa e sui Balcani, parte dell'aria fredda potrebbe ugualmente giungere sull'Italia innescando un netto calo termico (sia di giorno e sia, soprattutto, di notte). In questo caso sarebbe alto il rischio di cieli sereni e brinate o gelate su pianure e vallate, mentre di giorno i termometri salirebbero non oltre i 10-12°C con cielo sereno.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum