Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra terra e cielo

La meteo, il cinema e la vita

In primo piano - 6 Settembre 2008, ore 09.54

Spesso l'uomo moderno non si rende conto di quanto il tempo abbia condizionato la vita dei popoli. Erano nubi, pioggia, neve, siccità, freddo, caldo a decidere la sorte della vita dei nostri predecessori. Da un buon raccolto dipendevano abbondanza e prosperità, da uno cattivo miseria e disperazione. Il cielo e le nubi erano parte integrante della giornata e ogni evento aveva una valenza, un risvolto, portava gioia o dolore a seconda delle situazioni. Il motore del tempo non si doveva inceppare, ma se andava a regime eccessivo rischiava di distruggere tutto con la sua furia incontrollata. Così avveniva ed avviene ancora oggi in Florida, dove è stato ambientato il superbo film "il cucciolo" con un Gregory Peck giovanissimo ma straordinario, che interpreta una parte quasi lirica. L'immagine che vi proponiamo parla da sola: tutta la famiglia in mezzo al campo allagato dalla pioggia, guarda il cielo, ancora popolato di cumulonembi, ma che ha appena placato la sua furia. Il cielo, la terra e l'uomo: una simbiosi perfetta che deve farci riflettere su quanto sia importante riscoprire quella vita agreste, aspra ma genuina, ancora capace di stupirci con i colori e le stagioni, che poi sono le stesse della nostra vita.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum