Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra martedi e mercoledi TEMPORALI pomeridiani sulle Alpi e limitati settori del settentrione

Qualche temporale tornerà ad interessare le regioni del nord tra martedì e mercoledì, soprattutto durante le ore notturne. Vediamo cosa dobbiamo aspettarci.

In primo piano - 27 Luglio 2020, ore 12.00

Una modesta situazione di instabilità coinvolgerà la fascia alpina e prealpina nelle giornate di martedì 28 e mercoledì 29 luglio, si tratta di una situazione estremamente borderline, provocata da infiltrazioni di aria lievemente più fresca che dai settori a nord delle Alpi, riuscirà a traboccare attraverso le valli alpine, raggiungendo i nostri versanti. A farne le spese saranno soprattutto la fascia alpina e prealpina della Lombardia e del Veneto, qualche temporale nella notte tra mercoledì e giovedì potrebbe tuttavia spingersi anche nelle zone di pianura più settentrionali, con qualche breve ma intensa precipitazione, colpi di vento e grandinate. Ecco una stima delle precipitazioni previste dal modello lamma per la serata di martedì 28 luglio, con l'arrivo di alcuni temporali che dalla fascia prealpina raggiungeranno le zone di pianura più settentrionali: 

L'arrivo di questi temporali potrà almeno in parte smorzare la calura di queste giornate di solleone, concedendo qualche ora di respiro sulle regioni settentrionali. In realtà alle quote superiori la circolazione resterà ancora influenzata dalle masse d'aria calde veicolate dalla alta pressione. Ad esclusione della parentesi lievemente instabile prevista al nord tra martedì e mercoledì, almeno fino ai primi giorni di agosto non vengono previste novità significative. Analisi in quota calcolata dal modello americano per mercoledì 29 luglio:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum