Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rinforzo dell'alta pressione sul Mediterraneo, ecco cosa succederà nelle prossime ore

Una figura di alta pressione è prevista rinforzare sul Mediterraneo, dando luogo ad una fase di tempo più stabile che ci accompagnerà nel corso della settimana. Ecco cosa dobbiamo aspettarci.

In primo piano - 10 Marzo 2020, ore 21.45

L'ultima parentesi di tempo instabile per le regioni del sud, si è concluso questa mattina, mentre a partire dal pomeriggio una perturbazione si è addossata all'arco alpino occidentale, accompagnata da precipitazioni che si sono verificate sui rilievi di confine, nevose solo a quota elevata. Si tratta di un corpo nuvoloso che annuncia lo sviluppo dell'anticiclone, accompagnato da temperature in sensibile rialzo. Il nuovo anticiclone segnerà il passo con il ripristino di una circolazione occidentale accompagnata da temperature ben più miti che si faranno sentire per alcuni giorni.

Per la giornata di mercoledì 11 marzo, troveremo ancora della nuvolosità lungo la fascia alpina, in graduale attenuazione col trascorrere delle ore. Nubi residue anche su basso Adriatico e Jonio. Soleggiato altrove, con temperature in sensibile rialzo specie in quota. Ecco la previsione del modello europeo riferita alle ore centrali di giovedì:

Queste condizioni di alta pressione ci accompagneranno fino al prossimo fine settimana, garantendo condizioni di tempo stabile ma non sempre soleggiato; le correnti occidentali trasporteranno infatti degli addensamenti nuvolosi di tipo basso che sono pronti ad interessare le regioni del versante tirrenico già a partire da domani ma ancor più tra giovedì e venerdì, con coperture di nubi anche abbastanza spesse. 

A cavallo tra il weekend e l'inizio della prossima settimana, la circolazione sull'Europa si farà un po' più ondulata ed alcuni sistemi nuvolosi potrebbero spingersi fino al Mediterraneo, con effetti ancora tutti da verificare. Questa sera l'aggiornamento del modello europeo, dopo un momento iniziale di attenuazione, ipotizza la persistenza dell'alta pressione sull'Europa centrale fin verso il termine della seconda decade di marzo ma questa linea di tendenza necessita ancora di conferme. Nel frattempo, ecco l'anticiclone indebolito di domenica 15 marzo:


 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum