Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Puglia, si ritorna in pieno inverno: vento forte, crollo delle temperature e anche neve in arrivo

In primo piano - 22 Marzo 2020, ore 20.40

Dopo un inverno senza colpo ferire, dominato prevalentemente dall'anticiclone e da temperature spesso miti, ecco che si prepara uno dei più classici colpi di coda addirittura a primavera ormai iniziata. Dopo tanto Sole e mitezza la Puglia dovrà prepararsi ad una forte ondata di freddo e anche a tanto maltempo, come da mesi non si vedeva.

Ci penseranno due perturbazioni a riportare il Meridione in pieno inverno: la prima, proveniente dalla Russia, attesa tra domani e martedì; la seconda, proveniente dal nord Africa, attesa tra mercoledì e venerdì. Entrambe ci regaleranno una settimana fredda, instabile e pienamente invernale.

Crollo termico e anche neve a bassissima quota in arrivo

Lunedì 23 marzo irromperà l'aria fredda dai Balcani su tutta la Puglia, come anche su Molise, Abruzzo e Marche. il vento di grecale si rinforzerà su tutta la regione sin dalle prime ore del mattino. Le temperature caleranno in maniera repentina portandosi, entro sera, attorno ai 5-7°C sulle pianure e in più in basso in collina. Giungeranno anche i primi fenomeni, sotto forma di pioggia sotto i 500 metri (non escludiamo locali grandinate su Gargano, BAT e barese).

Martedì 24 marzo sarà la giornata più fredda: i venti tenderanno a calmarsi, mentre le temperature scenderanno sui 2-4°C in pianura e attorno allo zero sulle zone interne/collinari.

Saranno possibili nevicate sparse fin sulle coste sul Gargano, mentre su BAT, barese e Valle d'Itria i fiocchi bianchi potrebbero cadere sui 200 metri di altitudine. Le nevicate saranno di debole entità e intermittenti: questo significa che sarà improbabile osservare accumuli nevosi degni di nota (al più qualche lieve imbiancata a bassa quota). Oltre i 500-600 metri potrebbero registrarsi lievi accumuli (1-3 cm di neve).

Piovaschi e locali grandinate invece sulla Puglia meridionale.

Tra mercoledì 25 e venerdì 27 arriverà la seconda perturbazione, quella nord-africana, che porterà tanta pioggia su tutta la Puglia e anche nevicate (inizialmente) sulle Murge e Subappennino Dauno. Questo sarà possibile grazie alla resistenza dell'aria fredda nei bassi strati nella giornata di mercoledì, dopodichè prevarranno le miti correnti di scirocco che porteranno la neve oltre i 900-1000 metri.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum