Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prossima settimana: spunta l'ipotesi temporalesca per il sud

Esaurita l'azione continentale si aprono vari scenari la cui collocazione nel tempo e nello spazio risulta al momento di non facile discernimento. Probabile invece un passaggio temporalesco al meridione tra lunedì 29 settembre e mercoledì 1° ottobre

In primo piano - 26 Settembre 2008, ore 10.24

Cambio della guardia sullo scacchiere euro-atlantico. Rotto l'equilibio dinamico che orbitava attorno alla grande cellula anticiclonica nord-euopea, la circolazione atmosferica subirà ora un breve periodo di smarrimento, prima di riallinearsi con una nuova configurazione. Nell'anarchia circolatoria che prenderà possesso del Continente, il nostro Paese potrebbe subire l'attacco da parte della coda di una bella saccatura nord-atlantica a cavallo del cambio di data ma tutto dipenderà dalle manovre che porrà in essere una depressione in risalita dal nord Africa. Per il resto in ambito europeo una palude barica vagamente anticiclonica colmerà i vuoti e determinerà un periodo sostanzialmente senza grandi scossoni. Le temperature anche sull'Italia dovrebbero comportarsi di conseguenza, puntando lievemente verso l'alto ma solo per riagguantare i valori medi stagionali persi per strada sotto i colpi delle correnti balcaniche. Frattanto, come dicevamo poc'anzi, dall'altra sponda del Mediterraneo la corrente a getto subtropicale sembra voler tendere il suo nastro di vento anche verso le nostre regioni meridionali e parzialmente anche su quelle centrali. Ne potrebbe scaturire una risalita di imponenti masse nuvolose instabili dal nord Africa con tanto di rovesci e temporali. Il periodo prescelto per l'agguato temporalesco aleggia tra il 29 settembre e il 1° ottobre. Al momento le previsioni d'ensemble mettono in evidenza una buona probabilità di precipitazioni al sud e in parte anche su Lazio e Abruzzo. Più ai margini il resto d'Italia.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum